Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Basket, la sconfitta contro Bertinoro condanna la Psa alla retrocessione

Niente impresa per la Psa che cede nella seconda sfida-spareggio play out contro Bertinoro e abbandona la Serie c Silver concludendo la stagione con un’amara retrocessione. La decisiva gara contro Bertinoro inizia con il piglio giusto e Modena, armata di una grande difesa, che fa da contraltare ad un attacco in difficoltà, parte bene chiudendo il terzo quarto sul 7-13. Sembra il preludio di una gara da vivere in fuga ed invece i romagnoli reagiscono ed effettuano il sorpasso nel finale di secondo quarto, andando al riposo sul 28-23, mettendo a referto un parziale di 8-0. 

Nella ripresa Bertinoro mette la freccia, trova la chiave per mettere in difficoltò la difesa modenese ed allunga, rendendo vani i continui tentativi di reazione di Pederzini e compagni. La difficoltà al tiro (20/60 dal campo) e a cronometro fermo permettono alla “Gaetano Scirea”, al quale viene permesso di interpretare un basket energico e muscolare, di chiudere il terzo quarto sul 54-41. Modena tenta la disperata reazione ma i problemi di falli di Pederzini e Vucinovic e la stanchezza generale impedisce ai ragazzi di coach Spettoli di completare la rimonta. Nonostante l’iniziale parziale di 0-4 Modena chiude in ritardo, all’ultima sirena di 13 punti, e certifica la propria retrocessione in Serie C Silver. 

Oggi sfida decisiva fra San Marino e Bertinoro: chi vince mantiene la categoria, chi perde raggiunge la Psa in gradino più sotto. 

TABELLINO
Bertinoro vs Psa Basket Modena 61-53 (7-13; 28-23; 54-41)

Bertinoro: Frigoli 19, E. Soflrizzi, Cristofani, Zoboli, Ruscelli, Ravaioli, Malvolti 6, Del Zozzo, Biandolino, Godoli 7, Bracci 19, E. Solfrizzi 10. All. Selvi 
Psa Modena: Cappelli 2, Vivarelli N.e., Pederzini 15, Basilicò, Riccio, Ghedini 7, Tamagnini 2, Nasuti, Riguzzi 10, Vucinovic 6, Franko 11. All. Spettoli 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la sconfitta contro Bertinoro condanna la Psa alla retrocessione

ModenaToday è in caricamento