menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bologna Sassuolo 2 - 1 | Finale pazzo al Dall'Ara, la spuntano i rossoblù

Il Bologna vince all'ultimo minuto a recupero ormai scaduto con un gol di Destro appena entrato in campo; neroverdi sempre più a rischio

Il Bologna comincia a respirare fuori dalla zona rossa e lo fa in modo eroico vincendo contro il Sassuolo al 96'. I neroverdi devono cominciare a guardarsi le spalle e a fare qualche punto, soprattutto passando attraverso il gioco che non è più brillante come ad inizio campionato, anzi...

IL MATCH - Buona partenza dei neroverdi che passano in vantaggio al 13’ con Babacar, ma il gol viene annullato dopo il controllo del VAR per posizione di fuorigioco dell’attaccante. Risponde al 18’ il Bologna prima con Dzemaili che impegna Consigli in una respinta coi pugni, poi con Orsolini che tenta il tap-in ma manda fuori di poco. La partita viene poi giocata sul piano dell’agonismo senza precisione e le occasioni scarseggiano fino al 34’ quando Sensi dopo una bella azione personale arriva al tiro, ma trova Helander che ferma tutto con un piede davanti alla porta e manda in corner. Nel finale ancora pericolosissimo il Bologna con Palacio e Orsolini, ma non c’è più tempo. Nella ripresa subito aggressivo il Bologna ancora con Orsolini che al 51' entra in area, ma si fa recuperare. Pochi minuti dopo tira Poli dal limite, Consigli è piazzato ma la deviazione involontaria di Palacio lo mette nei guai, poi il portiere riesce ad arrivare comunque sul pallone. Al 66' grande ingenuità di Babacar che tiene un braccio largo su Palacio per bloccarlo e non si accorge dell'arrivo del pallone che gli rimbalza proprio sull'arto superiore e per Guida è rigore: sul dischetto va Pulgar inserito da Mihajlovic dopo il fischio del penalty e a freddo il giocatore non sbaglia calciando di potenza e battendo Consigli. Al 78' Babacar spreca trovandosi solo in area, si fa raggiungere dai difensori avversari e perde palla; sul rovesciamento di fronte Palacio va al tiro a tu per tu con Consigli, ma spara addosso al portiere neroverde che riesce a bloccare. Incandescenti i minuti di recupero: trova il pareggio il Sassuolo con una prodezza di Boga che da distanza ravvicinata la mette sotto la traversa: prima l'arbitro annulla per fuorigioco, poi il VAR convalida. A recupero abbondantemente finito il Bologna la riagguanta con un altro gol di un neo entrato, infatti Destro, in campo da un minuto, colpisce di testa su corner e riporta in vantaggio i felsinei, a recupero ormai finito.

BOLOGNA: Skorupski; Mbaye, Danilo, Helander, Dijks; Dzemaili (84' Donsah), Poli (67' Pulgar); Orsolini, Soriano (94' Destro), Sansone; Palacio. A disp.: Da Costa, Gonzalez, Paz, Calabresi, Nagy, Krejci, Svanberg, Edera, Falcinelli. All.: Sinisa Mihajlovic

SASSUOLO: Consigli; Demiral, Marlon (46' st Lirola), Ferrari, Rogerio; Sensi, Magnanelli (71' Locatelli), Bourabia; Berardi, Babacar, Di Francesco (62' Boga). A disp.: Pegolo, Lemos, Peluso, Magnani, Duncan, Djuricic, Odgaard, Scamacca, Matri. All.: Roberto De Zerbi

ARBITRO: sig. Guida di Torre Annunziata

RETI: 67' Pulgar (rig.), 92' Boga, 96' Destro

NOTE: ammoniti Helander, Demiral, Sensi, Bourabia, Destro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Attualità

Contagio. Oggi a Modena 150 casi, ma percentuale stabile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento