menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riccardo Bregoli e Modena Golf si aggiudicano il campionato interregionale

Una grande competizione per grandi risultati. Nello scorso fine settimana, nella sempre splendida cornice del Modena Golf & Country Club, la cui compagine si è di recente laureata campione d’Italia a squadre per il secondo anno consecutivo, e con l’aiuto di condizioni meteo perfette, sono andati in scena Campionati Interregionali Individuali Emilia Romagna – Marche 2018. Nonostante le difficoltà a cui è stato sottoposto per le temperature torride degli ultimi mesi, il percorso del Modena Golf si è dimostrato ampiamente all’altezza dell’evento, per la soddisfazione del Direttore Davide Colombarini e della compagine dei green-keeper.

In totale 79 atleti (63 della categoria maschile e 16 della femminile) hanno lottato colpo su colpo sulla distanza delle 36 buche per contendersi il titolo di Campione Regionale. Alla fine della seconda giornata hanno trionfato, nella categoria maschile Riccardo Bregoli (141 colpi) del Modena Golf e nella categoria femminile Martina Fiorini (159 colpi) del Golf Club Le Fonti.

Tra gli uomini, il neo campione Riccardo Bregoli ha distaccato di due colpi il compagno di gioco del Modena Golf Matteo Cristoni (143), che è stato in testa fino alla buca 15 del secondo giro, e di 4 colpi Artur Kryhan (145) del Riviera Golf, il quale ha comunque riportato un ottimo 69 nel giro finale. 

La giornata di sabato ha da subito fatto capire che la lotta avrebbe portato a una sfida a tre, sottolineando la superiorità del terzetto di testa composto da Cristoni-Pontiggia-Bregoli (70-71-72) rispetto al resto del field. Nell’ultimo flight di domenica mattina Cristoni ha fatto capire di voler provare un allungo, portandosi abbastanza saldamente al comando fino alla 13, con Bregoli da subito in difficoltà per un doppio bogey alla buca 1 poi recuperato bene con tre birdie e Pontiggia che lascia sul campo ben tre colpi. Nonostante questo, le ultime 5 buche hanno fatto da spartiacque, con Bregoli che ha tenuto un gioco regalare con due birdie (15 e 18), mentre Cristoni commettendo tre errori ha segnato il passo (bogey 14, 16 e 17) concedendo la meritata vittoria finale al suo avversario e amico.

In sede di premiazione, alla presenza del Presidente del Modena Golf, Dott. Alberto Caselli, ha espresso così la propria felicità il Presidente Regionale Stefano Frigeri: “È un vero piacere assistere a una gara di così alto livello, che attesta l’elevato valore degli atleti della nostra Regione, valore peraltro confermato dalle numerose vittorie portate a casa nel corso del 2018, stagione da incorniciare e affidare agli annali per successi in campo giovanile e nazionale. Il movimento golfistico dell’Emilia Romagna sta lavorando sempre meglio, soprattutto nel settore giovanile, e ne è testimonianza la forte presenza di atleti giovanissimi tra i vincitori e i piazzati di questo campionato in entrambe le categorie. A questo punto, teniamo il piede sull’acceleratore e puntiamo a nuove sfide emozionanti con l’Attività Giovanile anche per le prossime stagioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento