menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cagliari Sassuolo 1 - 1 | I neroverdi trovano il pareggio all'ultimo istante

Il Sassuolo pareggia al 94' dopo una partita sfortunata in cui i tiri in porta da parte dei neroverdi erano stati tanti

Il Sassuolo gioca tanto e crea molte occasioni, specialmente nel primo tempo, ma la partita sembra stregata e a passare in vantaggio è il Cagliari al 76'. All'ultimo istante di gioco però la difesa di casa si distrae e Boga ne approfitta credendoci fino alla fine e trovando un pareggio insperato.

IL MATCH - Gara vivacissima tra Cagliari e Sassuolo alla Sardegna Arena. Fin dai primi minuti i ritmi sono alti e a fare la partita sono i neroverdi che mantengono il possesso palla e si buttano all’attacco cercando di approfittare delle difficoltà della squadra di casa. La fortuna però non è dalla parte della squadra di De Zerbi che nel primo tempo trova un grandissimo Cragno a sventare tutte le azioni più pericolose in particolare al 15’ su colpo di testa di Locatelli che richiede un grande riflesso da parte del portiere rossoblù. Impegnato anche Consigli al 19’ su Joao Pedro che riesce a saltare la difesa e ad arrivare al tiro che viene poi mandato in corner dalla punta delle dita del numero 47 neroverde. Incredibile errore di Djuricic al 28’ quando viene servito da Caputo a pochi passi dalla porta, ma l’attaccante stringe troppo il tiro e lo manda fuori dal secondo palo. Spinge ancora il Sassuolo che dà l’impressione di poter trovare il vantaggio da un momento all’altro; si fa vedere però anche il Cagliari che colpisce un palo con Nainggolan al 41’. Nella ripresa la partita continua sullo stesso copione del primo tempo. Ancora una parata fenomenale di Cragno al 53’ che salva sulla linea un tiro insidioso di Traorè. A cercare con più insistenza la porta è la squadra ospite, ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa al 75’ con Joao Pedro che viene lasciato solo a saltare a pochi passi dalla porta su cross di Marin e di testa la mette dentro senza problemi. Sembra ormai destinato alla sconfitta il Sassuolo che all'ultimo secondo riesce a trovare il pareggio grazie a Boga che sul secondo palo riceve da Oddei e infila il pallone tra il legno e il portiere.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa (73′ Walukiewicz), Ceppitelli, Godin, Lykogiannis (81′ Tripaldelli); Marin, Oliva, Deiola (64′ Sottil); Nainggolan, Joao Pedro; Simeone (64′ Pavoletti). A disp.: Aresti, Vicario; Calabresi, Carboni; Cerri, Perei, Tramoni. All.: Eusebio Di Francesco.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang (71′ Maxime Lopez), Locatelli; Traorè (88’ Oddei), Djuricic (78′ Raspadori), Boga; Caputo (71′ Defrel). A disp.: Pegolo; Ayhan, Kyriakopoulos, Peluso, Toljan; Magnanelli; Haraslin, Schiappacasse. All.: Roberto De Zerbi.

RETI: 76′ Joao Pedro, 94' Boga

ARBITRO: sig. Marini di Aprilia

NOTE: ammoniti Marin, Nainggolan, Obiang, Maxime Lopez, Rogerio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Appartamento in fiamme a Finale Emilia, due persone in ospedale

  • Cronaca

    Violenza domestica, 26enne di Pavullo finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento