menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cagliari Sassuolo 2 - 1 | I neroverdi tornano alla sconfitta

Forse la peggior prestazione da parte dei neroverdi in questo campionato. Il Sassuolo perde dopo un mese dalla sconfitta di Palermo

Torna alla sconfitta il Sassuolo dopo un mese dalla sfortunata gara di Palermo. Rispetto a quella sera, però, i neroverdi non sono stati sfortunati, ma hanno sbagliato la gara commettendo troppi errori e portando in campo un nervosismo che finisce per complicare ancora di più le cose.

IL MATCH - Parte meglio il Sassuolo che pressa bene l'avversario ma non trova mai gli spazi giusti per fare male. Nel primo quarto d'ora non ci sono occasioni, poi al 20' il Cagliari passa in vantaggio grazie ad un gol di Rossettini che incorna indisturbato su calcio d'angolo. Cercano di reagire i neroverdi che al 27' conquistano una bella punizione dalla destra dell'area che batte Berardi cercando direttamente la porta, ma la palla esce di poco dal secondo palo. Risponde allora il Cagliari con un'azione in velocità che porta Longo al cross rasoterra in area su cui non arriva nessun compagno. Segnano ancora i rossoblù al 37' col lo scatenato Longo in evidentissimo fuorigioco e l'arbitro Rocchi annulla la rete. La ripresa è sulla falsariga del primo tempo, con il Sassuolo che cerca spazi senza trovarli e il Cagliari pericolo che al 54' colpisce anche una traversa piena con Joao Pedro. Al 61' Di Francesco sostituisce un poco incisivo Sansone con Floro Flores che si dimostra subito ben intenzionato e fa il primo vero tiro in porta del match, parato in corner da Brkic. Dopo venti minuti di assedio, il Sassuolo trova il gol del pareggio su calcio d'angolo: in area la toccano in tanti prima che la palla arrivi ad Acerbi che di destro tira da un metro e Rossettini, nel tentativo di salvare, la butta dentro alle spalle di Brkic. La parità dura pochissimo perché solo due minuti dopo Cop fa tornare il Cagliari in vantaggio partendo sul filo del fuorigioco sulla punizione di un compagno e arrivando a tu per tu con Consigli. Negli ultimi minuti Acerbi commette ingenuamente un fallo che gli costa il secondo giallo e la conseguente espulsione.

CAGLIARI: Brkic; Gonzalez, Rossettini, Capuano, Avelar; Donsah (75' Sau), Crisetig, Dessena; Joao Pedro (68' Farias), Longo (61' Cop), Ekdal. A disp.: Colombi, Cragno; Benedetti, Pisano, Murru, Barella, Conti, Husbauer. All.: Gianfranco Zola
SASSUOLO: Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Vrsaljko; Brighi (68' Floccari), Magnanelli (85' Pavoletti), Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone (61' Floro Flores). A disp.: Pomini, Polito; Bianco, Antei, Terranova, Longhi, Biondini, Chibsah. All.: Eusebio Di Francesco
ARBITRO: sig. Rocchi di Firenze
RETI: 20', 76' aut. Rossettini, 79' Cop
NOTE: ammoniti Capuano, Rossettini, Zaza, Floro Flores, Ekdal. Espulso Acerbi.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagi, 98 casi nel modenese. Sei ricoveri e due decessi

Attualità

Contagio, 113 casi in provincia. Tre decessi e tre ricoveri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento