Calcio Serie B: Modena batte Novara 3 a 2

I canarini schiantano la rivelazione piemontese di questo campionato

All'ultima di campionato, i canarini infrangono il record di imbattibilità casalinga dei piemontesi che durava ormai da un anno. La doppietta di Mazzarani e la marcatura di Greco riparano alla papera di Alfonso (ingannato da un tiro-cross di Coubronne) e al gol dell'ex Pinardi. A fine partita, applausi a scena aperta per il giocatore di proprietà dell'Udinese: Mazzarani ha infatti ricevuto il complimenti da uno Stadio Silvio Piola pieno solo a metà e in fremente attesa per gli ormai prossimi playoff valevoli per la Serie A. I tifosi gialloblu presenti, invece, hanno intonato cori per l'allenatore Cristiano Bergodi, principale artefice di questa salvezza

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento