rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Athletic Carpi - Tritium 1 - 1 | I biancorossi sbattono sui legni

Solo un punto con gli ultimi della classe. Non basta un gol di Sivilla

Un pomeriggio scialbo, un pareggio che muove (poco)  la classifica ma che non scalda affatto i cuori biancorossi. L'1-1 col Tritium, ultimo e "disperato", ma di certo non ancora rassegnato, è lo specchio fin qui di una stagione di (pochi) alti e (molti) bassi, che comunque avrà bisogno di un cambio di marcia e di prestazioni di livello superiore a questa per scacciare l'incubo dei playout, distanti una manciata di punti, appena quattro, il che non lascia certo tranquillo il presidente Lazzaretti. Se in più ci si mette pure la sfortuna (due legni colpiti) è evidente che il successo diventa una chimera. 

 Brutto e noioso il primo tempo, i ritmi sono davvero slow, con una Tritium acquattata nella propria metà campo, ed un Carpi che prova a menare le danze ma senza la necessaria  convinzione e precisione. I primi 45' scivolano via senza particolari sussulti. 

Un po' meglio vanno le cose  nella ripresa, col Carpi che inizialmente soffre le iniziative avversarie, concretizzatesi in due conclusioni fuori misura di Garcia ed ancora prima di Gambino. Biancorossi in vantaggio al 18', ripartenza manovrata rifinita da Muro e finalizzata da Sivilla con un pregevole tiro nell'angolo alto.  Qui entra in gioco pure un pizzico di jella, che al 27' nega al subentrato Walker il gol del raddoppio sotto forma di "doppio legno". Inevitabile che scatti la legge del calcio. Arriva il pareggio di Gambino al 33', bravo a ribadire in rete un pallone respinto da Bolis a pochi passi dalla linea bianca. Dopo aver rischiato anche il tracollo, la squadra di Bagatti rimette la testa avanti, ma al 48' ci si mette la traversa a negare il 2-1 Al solito Sivilla. Finisce così con rimpianti da ambo le parti e con un punticino che non accontenta nessuno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Athletic Carpi - Tritium 1 - 1 | I biancorossi sbattono sui legni

ModenaToday è in caricamento