rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Cagliari - Sassuolo 1 - 0 | Neroverdi sottotono, i sardi ringraziano

Non danno continuità alla bella prestazione vista contro l'Atalanta i neroverdi che perdono in casa del Cagliari

Aveva più fame il Cagliari e lo ha dimostrato sul campo dominando dall’inizio alla fine. Tante le occasioni create dai padroni di casa, mentre il Sassuolo non è mai riuscito a rendersi veramente pericoloso.

Il MATCH - Dopo una buona partenza del Sassuolo, è il Cagliari a fare la partita dovendo cercare punti salvezza importanti. Al 6’ è Joao Pedro di testa a mettere il pallone fuori di pochissimo. Al 18’ infortunio alla spalla per Toljan (in campo per sostituire Muldur), così Dionisi è costretto al primo cambio e in campo entra Tressoldi, poi al 24’ Ferrari rischia un autogol di testa per anticipare Joao Pedro, ma Consigli toglie la palla da sotto la traversa. E’ ancora il Cagliari a fare la partita e a creare tante occasioni, così il vantaggio arriva al 41’ quando Tressoldi perde completamente Deiola che, appostato sul secondo palo, in spaccata manda sul palo opposto un cross arrivato da Marin. Al 45’ va a segno anche Joao Pedro, ma il gol viene annullato per fuorigioco. Prova a sorprendere tutti ad inizio ripresa Traorè che trova però Cragno attento. Torna protagonista Consigli al 57’ su Joao Pedro ben servito da Marin in verticale. Ancora Consigli prova a tenere a galla il Sassuolo, questa volta parando a terra su Marin al 61’. Tentativo di Rog dalla distanza che termina appena sopra alla traversa al 76’. A dieci minuti dal termine Dionisi prova ad inserire Djuricic che rientrava oggi dopo un infortunio durato mesi, dall’ottobre scorso. Ancora a rischio di un autogol clamoroso il Sassuolo al 91' quando Djuricic per spazzare via il pallone dalla propria area, colpisce il palo alla sinistra di Consigli. Ci prova poi Raspadori nella prima vera occasione della partita, con una mezza girata che termina tra le mani di Cragno.

CAGLIARI: Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova (87’ Zappa), Deiola (68′ Rog), Marin, Grassi (73′ Baselli) Dalbert; Joao Pedro (87’ Pereiro), Keita Balde (68′ Pavoletti). A disp.: Aresti, Radunovic, Ceppitelli, Goldaniga, Walukiewicz, Lykogiannis, Ceter, Gagliano. All.: Walter Mazzarri.

SASSUOLO: Consigli; Toljan (20′ Tressoldi), Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos (65′ Rogerio); Frattesi (82’ Henrique), Lopez; Defrel (65′ Ceide), Raspadori, Traore; Scamacca (82’ Djuricic). A disp.: Pegolo, Satalino, Ahyan, Peluso, Magnanelli, Oddei, Ciervo. All.: Alessio Dionisi.

ARBITRO: sig. Massa di Imperia.
RETI: 41′ Deiola

NOTE: ammoniti Tressoldi, Lovato, Traorè, Pereiro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari - Sassuolo 1 - 0 | Neroverdi sottotono, i sardi ringraziano

ModenaToday è in caricamento