rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Calcio

Coppa Italia 'Minetti': sei modenesi passano ai trentaduesimi

Fuori Cavezzo, Fiorano, Ganaceto, Virtus Camposanto, PGS Smile e Castelnuovo

Terminato il primo turno di Coppa Italia ‘Minetti’ che ha visto sei modenesi passare il turno ai trentaduesimi di finale. Nell’anticipo di sabato, che ha segnato l’esordio della competizioni, il Polinago ha battuto la PGS Smile con il netto punteggio di 5-1, mentre ieri a partire è stata la Quarantolese che ha calato un bel poker contro il Casumaro passando a mani basse il turno.

Derby poi tra SanMichelese e Castelnuovo: i biancoverdi, retrocessi dall’Eccellenza, si sono imposti sui blues solo attraverso i calci di rigore (0-0 ai tempi regolamentari) vincendo per 5-2. Sorpresa della neopromossa CDR Mutina che, sempre passando dai rigori, ha vinto con il punteggio definitivo di 7-5 sulla Virtus Camposanto. Ha passato il turno anche l’Atletico SPM vincendo di misura in casa del Fiorano che è uscito subito dalla competizione.

Vittoria esterna invece per il San Felice che ha battuto per 1-0 il Casalgrande approdando ai trentaduesimi. Eliminato invece in Ganaceto che è stato battuto in casa dalla Scandianese per 3-0; fuori anche il Cavezzo che ha ceduto in casa di fronte ad un Fabbrico cinico vincente per 1-0. Nel Girone 1 sono passati alla fase successiva anche il Castellarano, vincente in casa della Vianese, e la Riese che si è imposta sul campo del Baiso Secchia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia 'Minetti': sei modenesi passano ai trentaduesimi

ModenaToday è in caricamento