rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Coppa Italia, Modena - Piacenza 4 - 4 (7 - 8 dcr) | Canarini sempre raggiunti escono ai rigori

Passa in vantaggio il Piacenza, poi è il Modena ad andare avanti due volte e a farsi raggiungere in un match combattuto

Partita incredibile al ?Braglia? dove il Modena illude pi volte, poi a passare il turno è il Piacenza dopo i calci di rigore.

IL MATCH - Partenza terribile per i ragazzi di Tesser che al 7? passano in svantaggio quando Di Paola perde palla a centrocampo (presumibilmente per un fallo non fischiato) e l?azione degli ospiti manda Simonetti in rete. Non arriva subito la reazione del Modena, anzi, la partita perde subito ritmo fino al 20? quando Silvestri riceve da Maggioni e deve solo toccare per mandare in rete. Il risultato è ribaltato al 37?: Duca viene atterrato in area da Libertazzi ed è rigore; sul dischetto va Minesso che non sbaglia. Ad inizio ripresa i canarini provano a chiuderla al 50? con Minesso che viene lanciato sul filo del fuorigioco da Rabiu ed è bravo a girarsi in velocità ed ad andare in rete. Comincia poi la girandola dei cambi e quando la partita sembrava ormai decisa il Piacenza la riapre con Dubickas che viene servito in area e con un rasoterra segna il 3-2. Passano poi solo tre minuti che gli ospiti trovano il pareggio: questa volta è Parisi con un colpo di testa da posizione defilata a infilare il pallone sul secondo palo. Al 76? ci riprova Dubickas a riprendersi la partita con un tiro dal limite che termina alto. Finiscono sul 3-3 i tempi regolamentari e si va ai supplementari.

TEMPI SUPPLEMENTARI - Al 99? arriva la tripletta di Minesso che riceve da Mosti e mette a segno una sorta di pallonetto alle spalle di Libertazzi. Mancano una manciata di secondi alla fine del primo tempo supplementare quando il Piacenza si aggrappa di nuovo con le unghie alla partita e segna il 4-4 approfittando di un rimpallo sfortunato di Narciso col pallone che colpisce la traversa sul colpo di testa di Corbari e poi colpisce la schiena del portiere prima di entrare in rete. Al 111? prova a colpire Di Paola con un bolide dalla distanza, ma Libertazzi manda in corner. Incredibile poi la parata di Narciso al 115? su Suljic a cui poi è stato chiamato il fuorigioco. Incredibile al 120?: Rabbi entra in area in velocità e viene anticipato a terra da Narciso, il Piacenza chiede il rigore, per l?arbitro si può giocare ma non c?è più tempo e si va ai rigori.

RIGORI - A tirare per primo è il Modena che manda sul dischetto Minesso e l?attaccante calcia a fil di palo segnando il suo quarto gol di giornata. Per il Piacenza si presenta poi Marino che mette il pallone a destra del portiere, a filo del palo opposto rispetto a Minesso. Tocca poi a Renzetti, oggi capitano canarino, che spiazza Libertazzi. Risponde il Piacenza con Dubickas che alza il pallone, Narciso intuisce ma non riesce ad arrivarci. Sul dischetto si presenta allora Castiglia: Libertazzi para a terra, il pallone poi rotola verso la linea di porta ma il portiere riesce a bloccarlo di nuovo prima che entri del tutto. E? Rabbi poi a provare a portare avanti il Piacenza, ma il pallone si stampa sulla traversa. Ancora protagonista Libertazzi che para anche il rigore di Mosti. Arriva Suljic che calcia una bomba e gonfia la rete. Tutto è nelle mani di Di Paola che lascia Libertazzi immobile e la mette potente sotto alla traversa: si può proseguire. Ora è Armini ad avere la partita nelle mani e non sbaglia, regalando il passaggio del turno al Piacenza.

MODENA (4-3-2-1): Narciso; Maggioni (72? Ciofani), Silvestri (59? Pergreffi), Baroni, Renzetti; Scarsella (46? Mosti), Rabiu, Di Paola; Duca (72? Castiglia), Tremolada (59? Azzi); Minesso. A disp.: Gagno, Armellino, Crispino. All.: Tesser

PIACENZA (3-4-2-1): Libertazzi; Armini, Codromaz, Angileri (55? Parisi); Simonetti, Bobb, De Grazia, Giordano; Burgio (78? Suljic), Lamesta (67? Gonzi); Dubickas. A disp.: Pratelli, Galletti, Nava, Cesarini, Marchi, Tafa, Rabbi, Corbari, Marino. All.: Scazzola

ARBITRO: sig. Delrio di Reggio Emilia

RETI: 7? Simonetti, 20? Silvestri, 37? (rig.), 50?, 99? Minesso, 62? Dubickas, 65? Parisi

NOTE: ammoniti De Grazia, Libertazzi, Duca, Dubickas, Rabiu, Azzi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Modena - Piacenza 4 - 4 (7 - 8 dcr) | Canarini sempre raggiunti escono ai rigori

ModenaToday è in caricamento