rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Calcio

Cosenza - Modena 2 - 1 | I lupi vincono in rimonta

Gol di Bonfanti nel primo tempo, poi nella ripresa gioca solo il Cosenza

Partita buttata dai canarini che passano in vantaggio poi calano drasticamente il ritmo. Nella ripresa lasciano troppa libertà ai padroni di casa senza reagire e i calabresi ne approfittano ribaltando il risultato.

IL MATCH - Parte con un piglio diverso il Modena fin dai primi minuti e mette in campo una buona cattiveria agonistica. Al 5’ arriva anche la prima occasione con Gargiulo che calcia forte dalla distanza e il pallone esce di pochissimo. Prende campo poi la squadra di casa che conquista due angoli consecutivi senza impensierire troppo i canarini. I gialloblù arrivano poi facilmente sulla trequarti senza trovare mai l’inserimento giusto per fare male. A provarci seriamente è Bonfanti al 13’ dal limite, ma Matosevic para. Entrambe le squadre sono molto imprecise e per il Modena la miglior occasione arriva su corner di Tremolada quando in area si genera un po’ di confusione, ma nessuno riesce a spingerla dentro. Al 29’ poi Brignola fa tremare i canarini calciando da posizione defilata, Gagno si tuffa, ma il pallone esce senza deviazioni sul secondo palo. Al 33’ viene fuori l’istinto vero dell’attaccante di Bonfanti che riceve da Ponsi dalla sinistra e di testa anticipa la difesa avversaria mandando in rete: 1-0 per il Modena. La reazione dei padroni di casa arriva al 39’ quando Larrivey prova un’azione identica a quella del gol di Bonfanti, ma trova la grande parata di Gagno sotto alla traversa. Nella ripresa parte bene il Modena con Tremolada che tenta un paio di bei cross e sfiora anche la rete dalla trequarti, poi al 67’ arriva la rete del pareggio firmata da Florenzi che viene lasciato troppo libero e mette la palla nell’angolino basso dal limite dove Gagno non può arrivare. Ora il Modena non trova più la spinta iniziale e all’80’ arriva il gol che ribalta il risultato con Brescianini che recupera la palla commettendo forse fallo su Cittadini e ancora una volta batte un incolpevole Gagno. Non succede più nulla fino alla fine.

COSENZA (4-3-3): Matosevic; Rispoli (84′ Martino), Rigione, Vaisanen, Panico (61′ Gozzi); Florenzi, Voca, Vallocchia (61′ Brescianini); Brignola, Larrivey (76′ Butic), D’Urso (84′ Meroni). A disp.: Marson, Venturi, Kongolo, Prestianni, Merola, Zilli, Arioli. All.: Dionigi

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Coppolaro, Cittadini, Silvestri, Ponsi; Gargiulo (84′ Azzi), Gerli (68′ Panada), Magnino; Tremolada (74′ Mosti); Falcinelli (74′ Minesso), Bonfanti (68′ Diaw). A disp.: Narciso, Oukhadda, De Maio, Renzetti, Armellino, Battistella, Giovannini. All.: Tesser

ARBITRO: sig. Feliciani di Teramo

RETI: 33′ Bonfanti, 67′ Florenzi, 80′ Brescianini

NOTE: ammoniti Cittadini, Voca, Diaw, Dionigi (mister Cosenza), Panada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosenza - Modena 2 - 1 | I lupi vincono in rimonta

ModenaToday è in caricamento