rotate-mobile
Calcio

Cremonese - Modena 4 - 2 | Diaw porta i grigiorossi ai supplementari

Partita giocata con tanto agonismo dai canarini che nel finale recuperano il doppio svantaggio con la doppietta di Diaw, poi ai supplementari Sernicola decide al 111'

Partita incredibile dei canarini che in inferiorità numerica dal 22', portano la Cremonese ai supplementari e cedono solo al 111'. Forse i gialloblù avrebbero meritato la vittoria, nonostante tutte le difficoltà.

IL MATCH - Parte bene il Modena che non concede in difesa e prova a farsi vedere anche in attacco, rischiando di trovare il gol già dopo tre minuti, ma Bonfanti si trova un pallone tra i piedi a due passi dalla porta e non ha la prontezza di tirare in velocità. Ancora bene al 6’ Giovannini che dall’area piccola prova l’assist per Duca che viene però murato dalla difesa avversaria nel tentativo di portare in vantaggio i suoi. Si fa vedere all’11’ anche la Cremonese con Buonaiuto che calcia forte dal limite e trova la bella risposta di Seculin. Stessa situazione tre minuti più tardi, ma questa volta è il palo a dire di no. Pazzesco l’errore di Bonfanti al 18’ quando Vasquez va morbido in chiusura e regala il pallone all’attaccante canarino che poi approfitta dell’uscita di Sarr per provare un pallonetto, ma il pallone esce di poco. Al 22’ colpo di scena: Magnino già ammonito commette il secondo fallo, la seconda trattenuta plateale, e viene espulso. Non si abbassa comunque il Modena che sposta Mosti più indietro e mantiene Giovannini e Bonfanti in attacco. L’inferiorità numerica non si nota troppo inizialmente e al 34’ Bonfanti ha ancora un’occasione d’oro, ma sfiora ancora il palo. Nel finale il Modena resiste ad un paio di incursioni degli avversari, poi ad inizio ripresa entra Diaw al posto di Bonfanti e ha subito due buone occasioni, ma spreca. Si rinnova il duello tra Bonaiuto e Seculin al 56’, ma ancora una volta il portiere canarino ha la meglio respingendo con buoni riflessi e sulla ribattuta dello stesso grigiorosso il pallone si spegne sul fondo. Al 77’ arriva la rete della Cremonese con Okereke che riceve sul secondo palo e di testa salta più in alto di Oukhadda mettendo il pallone alle spalle di Seculin. Risponde però il Modena che sfiora subito il pareggio con Diaw, fermato da Sarr. All’83’ De Maio trattiene Okereke al limite dell’area, punizione calciata da Buonaiuto che viene parata da Seculin prima di sbattere sulla traversa e rientrare in campo: sulla ribattuta si avventa Afena Gyan che la mette in rete per il 2-0. All’87’ ingenuità del numero due di casa quando trattiene Diaw in area ed è rigore: sul dischetto va lo stesso giocatore che lo ha conquistato e lo trasforma riaprendo qualche possibilità per i suoi. Un minuto più tardi è clamoroso l’errore di Hendry che si fa rubare palla da Diaw al limite dell’area e l’attaccante canarino batte Sarr con un bel rasoterra: tempi supplementari. All'ultimo minuto ancora Sernicola prova un tiro a giro e fa 4-2.

SUPPLEMENTARI - Partono subito bene entrambe le squadre che erano due occasioni a testa, la più pericolosa quella di Gerli che calcia sull’esterno della rete. Diaw è costretto ad uscire per un problema fisico ed al suo posto entra Falcinelli. Nel finale del primo supplementare ancora Seculin è protagonista di un’ottima parata, poi in avvio di secondo Falcinelli conquista una buona punizione che non viene però sfruttata. Al 111’ Sernicola dalla sinistra calcia un rasoterra sul secondo palo che lascia Seculin immobile e la Cremonese è di nuovo in vantaggio.

CREMONESE (4-2-3-1) Sarr 5.5; Ghiglione 6 (58′ Hendry 4), Aiwu 5.5, Vasquez 6 (78′ Sernicola 7), Quagliata 6; Acella 5.5 (58′ Ascacibar 6), Escalante 6.5; Baez 5 (58′ Okereke 7), Milanese 6 (68′ Afena Gyan 7), Buonaiuto 7.5; Tsadjout 6. A disp:: Carnesecchi, Saro, Valeri, Bianchetti, Ndiaye, Pickel, Castagnetti, Meitè, Dessers, Zanimacchia. All.: Alvini

MODENA (4-3-2-1) Seculin; Oukhadda, De Maio, Piacentini, Ponsi; Duca (73′ Pergreffi), Magnino, Renzetti (61′ Armellino); Mosti (73′ Gerli), Giovannini (61′ Marsura); Bonfanti (46′ Diaw - 98’ Falcinelli). A disp.: Narciso, Gagno, Silvestri, Azzi, Coppolaro, Tremolada, Falcinelli. All.: Tesser

ARBITRO: sig. Paterna di Teramo

RETI: 77′ Okereke, 83’ Afena Gyan, 88’, 89’ Diaw, 111’, 119' Sernicola

NOTE: ammoniti De Maio, Vasquez. Espulso Magnino (doppia ammonizione).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cremonese - Modena 4 - 2 | Diaw porta i grigiorossi ai supplementari

ModenaToday è in caricamento