rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Fiorentina - Sassuolo 2 - 2 | Due gol per tempo, neroverdi avanti poi raggiunti

Un tempo a testa per Fiorentina e Sassuolo; nella prima frazione sono i neroverdi a passare in vantaggio di due reti poi nella ripresa la Viola recupera

Amaro in bocca per il Sassuolo che nel primo tempo sembra poter fare quello che vuole e va in rete prima con Scamacca poi dopo pochi minuti con Frattesi; nella ripresa sembra scendere in campo solo la Fiorentina che pareggia i conti, poi dopo l'espulsione di Biraghi i neroverdi provano a ricercare la vittoria senza successo.

IL MATCH - Ritmi bassi nei primi venti minuti di gioco tra Fiorentina e Sassuolo che sembrano non trovare la determinazione e la velocità per diventare pericolose. Si accende al 22’ all’improvviso la gara quando la Viola si porta in avanti e arriva al traversone con Odriozola, Chiriches non arriva ad anticipare gli avversari che poi per due vote sono sfortunati, prima con Vlahovic e poi con Meleh e i tiri sbattono sempre contro qualche avversario da distanza ravvicinata. Risponde al 26’ la squadra di Dionisi quando arriva al limite dell’area con Traorè che apre poi sulla destra dove Frattesi e Berardi si pestano i piedi e nessuno dei due riesce a diventare pericoloso. Al 27’ corner per il Sassuolo che spreca, recupera palla la Fiorentina sulla trequarti e in velocità torna nell’area neroverde dove Torreira impegna Consigli da posizione defilata, poi recupera il pallone Quarta che di testa manda alto. Continui rovesciamenti di fronte ora al ‘Franchi’: al 29’ è Frattesi a trovarsi a pochi passi dalla porta e a colpire di testa indisturbato, ma anche in questo caso il pallone termina incredibilmente alto. Il gol però è nell’aria e al 32’ Frattesi salta tutti gli avversari a centrocampo e crossa al centro in verticale per Scamacca che anticipa Quarta e spara una gran botta in rete dal limite. Frattesi poi ancora più protagonista al 37’ quando raddoppia per i neroverdi: Scamacca sulla sinistra serve Raspadori che allunga al centro dell’area dove il centrocampista si infila in velocità tra le maglie della difesa viola e manda in rete per la quarta volta in campionato. Nel finale di primo tempo il protagonista assoluto è invece Consigli che nel giro di un minuto deve effettuare due salvataggi miracolosi, il primo su Callejon che dal limite in controbatto mira al secondo palo, ma il portiere ci arriva con la punta dei guantoni in tuffo e manda in corner, poi sul colpo di testa da pochissimi passi di Milenkovic effettua una parata con grandi riflessi e salva letteralmente il risultato. All’ultimo secondo di gioco ancora Consigli si supera alzano sopra alla traversa un tiro da distanza ravvicinatissima di Milenkovic e il primo tempo termina 0-2 con un po’ di nervosismo in campo. Comincia la ripresa con la Fiorentina che a testa bassa prova a recuperare il risultato e i neroverdi non riescono a tenere testa all’aggressività della viola, così al 51’ il Sassuolo perde un pallone che viene recuperato dai padroni di casa e viene servito Vlahovic a tu per tu con Consigli dove ovviamente non può sbagliare e fa 33 nell’anno solare. Non riesce a reagire il Sassuolo che cerca solo di controllare il più possibile, ma senza fortuna perché al 61’ arriva il raddoppio della Viola che ritrova il pareggio grazie a Torreira che si avventa su un pallone su pozione defilata un attimo prima che Consigli riesce a prendere a terra e lo manda in rete. Al 68’ cambia ancora la partita quando Biraghi rimedia il secondo cartellino giallo e viene espulso lasciando la Fiorentina in dieci uomini. Ora il Sassuolo prova a riprendere un po’ di campo per provare a tornare in vantaggio, ma non succede più nulla.

FIORENTINA: Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martìnez Quarta, Biraghi; Bonaventura (78′ Amrabat), Torreira, Maleh (45′ Duncan); Callejon (45′ Saponara (78′ Terzic)), Vlahovic, Gonzalez. A disp.: Cerofolini, Benassi, Castrovilli, Igor, Kokorin, Nastasic, Rosati, Saponara, Sottil, Venuti. All.: Vincenzo Italiano.

SASSUOLO: Consigli; Toljan (78′ Muldur), Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi (78′ Harroui), Lopez; Berardi, Raspadori (66′ Boga), Traoré (56′ Henrique); Scamacca (66′ Defrel). A disp.: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Rogerio, Peluso. All.: Alessio Dionisi.

ARBITRO: Sig. Serra di Torino.
RETI: 33′ Scamacca, 37′ Frattesi, 51′ Vlahovic, 61′ Torreira

NOTE: ammoniti Toljan, Biraghi, Chiriches, Martinez Quarta, Scamacca, Frattesi, Italiano. Espulso Biraghi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina - Sassuolo 2 - 2 | Due gol per tempo, neroverdi avanti poi raggiunti

ModenaToday è in caricamento