rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Milan - Sassuolo 1 - 3 | Neroverdi ancora grandi con le 'grandi'

Dopo aver espugnato l'Allianz Stadium, il Sassuolo vince anche a San Siro contro il Milan in questo strano campionato

Vince a San Siro il Sassuolo che fatica contro le piccole e sale in cattedra in casa delle grandi. Contro il Milan i neroverdi riescono a ribaltare il risultato e a non rischiare quasi nulla per il resto della partita.

IL MATCH - Cerca il gol il Milan che fin dai primi minuti in casa crea buone occasioni e al 22’ passa in vantaggio quando Romagnoli di testa sul primo palo incorna un calcio d’angolo di Hernandez e manda in rete alle spalle di Consigli. Reagisce subito però la squadra di Dionisi che al 24’ trova già il pareggio con Scamacca che dalla distanza calcia fortissimo e trova una botta che si infila sotto l’incrocio dei pali lasciando immobile Maignan. Ora ci crede il Sassuolo e al 33’ trova il sorpasso grazie all’autogol di Kjaer: Scamacca calcia di prima sugli sviluppi di un calcio d’angolo e trova la respinta di Maignan che rimbalza però sul rossonero, posizionato vicinissimo al portiere, ed entra in porta. Ci prova anche Raspadori prima dell’intervallo, ma questa volta il portiere di casa effettua un ottimo intervento. Nella ripresa Pioli cambia alcuni uomini per cercare di rimediare ed in un paio di occasioni il Milan si fa pericoloso prima con Leao poi con Ibrahimovic, ma al 66’ ci pensa Berardi a chiudere i conti saltando con una finta Romagnoli e mandando in rete per il 3-1 dei neroverdi. Si mette ancora peggio per i padroni di casa al 77’ quando rimangono in inferiorità numerica per il rosso diretto rimediato da Romagnoli che atterra Defrel vicinissimo all’area di rigore. Non succede più nulla fino al 94’, a parte qualche tiepido tentativo di Ibrahimovic che da solo non può fare nulla.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (69′ Pellegri), Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer (61′ Tonali), Bakayoko (46′ Kessie); Saelemaekers (81’ Kalulu), Diaz (46′ Messias), Leao; Ibrahimovic. A disp.: Tatarusanu, Mirante, Ballo-Tourè, Conti, Maldini, Krunic, Gabbia. All. Pioli.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos; Matheus (80’ Toljan), Maxime Lopez, Frattesi (80’ Harroui); Berardi (80’ Traore), Scamacca (59′ Defrel), Raspadori. A disp.: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Rogerio, Peluso, Chiriches. All.: Dionisi.

ARBITRO: Gianluca Manganiello di Pinerolo.

RETI: 21′ Romagnoli, 23′ Scamacca, 32′ Kjaer (aut. ), 66′ Berardi

NOTE: ammoniti Maxime Lopez, Raspadori, Bennacer, Theo Hernandez, Tonali, Kjaer. Espulso Romagnoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan - Sassuolo 1 - 3 | Neroverdi ancora grandi con le 'grandi'

ModenaToday è in caricamento