rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Modena - Carrarese 2 - 0 | I canarini sanno anche soffrire

Vincono ancora i gialloblù nonostante l'emergenza in attacco e nonostante l'inferiorità numerica dal 17' del primo tempo

Vittoria strepitosa del Modena che domina nel primo quarto d'ora in undici, poi rimane in dieci uomini e soffrendo porta a casa tre punti meritatissimi, coronati dal gol al 94' di un Azzi strepitoso che per tutta la partita ha fatto il lavoro di due uomini per quantità e intensità. Unico neo l'espulsione di Minesso che aggrava l'emergenza in attacco.

IL MATCH - Partenza favolosa del Modena che nonostante la grande emergenza in attacco al 6’ passa già in vantaggio quando Armellino entra in area e riceve verticalmente da Gerli mandando poi in rete con un tiro preciso. Continuano a spingere i canarini che al 12’ segnano ancora con Scarsella in rovesciata, ma il gol viene annullato per fuorigioco. Al 16’ ancora vicini al raddoppio i gialloblù con Tremolada che colpisce la traversa. Poi la situazione cambia al 17’ quando Minesso ingenuamente, ma non troppo, rifila una gomitata a Kalaj e viene espulso lasciando il Modena in inferiorità numerica. Cresce allora la Carrarese che al 19’ prova il tiro con Tunjov che impegna Gagno. Tira forte Battistella al 45’ dalla distanza, ma troppo centrale così Gagno può parare senza problemi. L’occasione migliore per gli ospiti arriva al terzo minuto di recupero quando si accende una mischia in area e Gagno riesce a parare col piede un pallone pericolosissimo sbucato in velocità dal nulla. Ad inizio ripresa Tesser cambia qualcosa inserendo Ponsi ad posto di Tremolada che aveva accusato qualche problema alla schiena nel corso del primo tempo. La Carrarese entra in campo molto aggressiva e tra il 50’ e il 52’ impegna per tre volte Gagno che risponde sempre presente. Risponde però il Modena al 54’ con Azzi che cerca di fare il lavoro di due e impegna Vettorel con un tiro potente dalla distanza. Ancora Azzi al 65’ arriva quasi sul fondo sulla destra e calcia costringendo Vettorel alla respinta su cui torna lo stesso terzino che riprova il tiro ma calcia in Curva Montagnani. Più passano i minuti e più si fa sentire l’inferiorità numerica, ma i canarini continuano a stringere i denti e a cercare di controllare con ordine le imbucate avversarie. I tentativi gialloblù si esauriscono tra i piedi di Azzi che ci prova ancora al 74’ con un tiro da fuori che finisce alto sulla traversa, poi pochi secondi dopo è ancora lui a recuperare palla a centrocampo e a partire in velocità verso l’area dove viene atterrato da Khailoti ed è rigore: sul dischetto va Mosti che colpisce il palo e bisogna soffrire ancora. Sfiora il raddoppio al 77’ Silvestri di testa quando riceve un cross da Ciofani sul secondo palo. Grande rischio all’85’ quando sugli sviluppi di una punizione Doumbia calcia forte dal limite e sfiora la traversa. All'ultimo minuto immenso Azzi parte in contropiede con le ultime forze e in velocità va verso l'area avversaria calciando dalla trequarti data l'assenza di Vettorel dalla porta e la manda in rete segnando il 2-0.

MODENA (4-3-2-1): Gagno 6.5; Ciofani 6.5, Silvestri 7, Pergreffi 6.5, Azzi 8; Armellino 7.5, Gerli 6.5 (88’ Rabiu s.v.), Scarsella 6.5 (63′ Baroni s.v.); Mosti 6 (81′ Di Paola s.v.), Tremolada 6.5 (46′ Ponsi 6.5); Minesso 4. A disp.: Narciso, Maggioni, Renzetti, Duca, Crispino. All.: Tesser

CARRARESE (4-3-1-2): Vettorel; Grassini, Kalaj, Khailoti, Imperiale; Tunjov (56′ Figoli), Luci (66′ Bramante), Battistella; D’Auria (60′ Energe); Galligani (60′ Infantino), Doumbia. A disp.: Mazzini, Santochirico, Girgi, Bertipagani, Pasciuti, Rota, Semprini. All.: Di Natale

ARBITRO: sig. Centi di Terni

RETI: 6′ Armellino, 94' Azzi

NOTE: ammoniti Galligani, Armellino, Ponsi, Khailoti, Imperiale, Gerli, Silvestri. Espulso Minesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena - Carrarese 2 - 0 | I canarini sanno anche soffrire

ModenaToday è in caricamento