rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Calcio

Modena - Cosenza 2 - 0 | I canarini tornano a vincere in casa

Il 'Braglia' torna amico! Il Modena vince spingendo forte nella ripresa e trova le reti di Gerli e Giovannini

Partita complicata per i canarini che riescono a sbloccarla solo nel finale. Il primo tempo non è giocato bene dalle due squadre in campo, poi nella ripresa è il Modena a spingere e a portare a casa il risultato importantissimo in casa.

IL MATCH - Primo tempo molto bloccato, nonostante il buon piglio messo in campo da entrambe le squadre, le due formazioni si annullano a vicenda, molto attente a non rischiare nulla e infatti i tiri in porta scarseggiano. Fa qualcosa in più il Modena nella prima fase di partita, con un tentativo di Armellino che da buona distanza schiaccia il pallone che finisce altissimo. Provano un paio di belle giocate Renzetti e Falcinelli che arrivano al cross, ma senza fortuna. Cresce poi la squadra ospite e prova a farsi vedere un paio di volte nell’area canarina impegnando anche Gagno che non è comunque mai in difficoltà. CI prova Tremolada dalla distanza al 41’, ma il tiro è facilmente leggibile da Micai. Inizia bene la ripresa il Modena che colpisce una traversa con Diaw di testa su cross di Renzetti. Triplo cambio poi per Tesser che inserisce Giovannini, Strizzolo e Bonfanti al posto di Tremolada, Falcinelli e Diaw. Incredibile tripla parata di Gagno sugli sviluppi di una punizione del Cosenza al 61’. Il portiere prima di oppone da distanza ravvicinata, poi col piede para sulla ribattuta e ancora sulla linea di porta. Il guardalinee alza poi la bandierina, ma il gesto di Gagno rimane incredibile. Occasionissima per Bonfanti che al 68’ controlla dentro l’area e calcia forte, ma sfiora solo il palo. A sbloccare la partita ci pensa Gerli che palla al piede entra in area e batte Micai sul primo palo. Delirio gialloblù. Due minuti più tardi raddoppia Giovannini che recupera palla sulla trequarti, si porta verso l’area e calcia trovando una deviazione fortunata per il 2-0.

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Oukhadda, Pergreffi, Cittadini, Renzetti (93’ Coppolaro); Armellino (81’ Magnino), Gerli, Gargiulo; Tremolada (59′ Bonfanti), Falcinelli (59′ Giovannini); Diaw (59′ Strizzolo). A disp.: Seculin, Coppolaro, Silvestri, De Maio, Duca, Panada, Poli, Mosti. All.: Tesser

COSENZA (4-3-1-2): Micai; Rispoli (80′ Rigione), Meroni, Vaisanen, La Vardera (66′ Martino); Brescianini, Voca, Florenzi; Cortinovis (73′ Brignola); Zilli (66′ Larrivey), Finotto (73′ D’Urso). A disp.: Lai, Marson, Kornvig, Merola, Venturi, Marras, Prestianni. All.: Viali

ARBITRO: sig. Daniele Minelli di Varese

RETI: 83’ Gerli, 85’ Giovannini

NOTE: ammoniti Diaw, Renzetti, La Vardera, Micai, Martino, Brignola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena - Cosenza 2 - 0 | I canarini tornano a vincere in casa

ModenaToday è in caricamento