Calcio

Modena, Ingegneri: "Quando posso cerco il gol, siamo forti sulle palle inattive"

Sabato arriva al 'Braglia' la Virtus Entella e a presentare il match è stato Andrea Ingegneri, difensore col vizio del gol

Andrea Ingegneri, un difensore che ormai è alla sua terza stagione in gialloblù e che spesso prova ad essere determinante non solo nel suo ruolo, ma anche in fase offensiva. A due giorni dalla sfida contro la Virtus Entella ha parlato della vittoria che manca in campionato tra le mura amiche: “E’ una vittoria che ci manca e che dobbiamo prendere il prima possibile, soprattutto per i tifosi che ci sostengono sempre. Sabato sarà una partita difficile perché gli avversari arrivano dalla Serie B e hanno giocatori importanti; dobbiamo prepararla come le altre partite, pensando solo a noi perché siamo forti e perché vogliamo continuare questo momento positivo, ovviamente col massimo rispetto per la squadra che andremo ad affrontare, ma guardiamo in casa nostra”. 

Sulla propria posizione all’interno della rosa, Ingegneri parla da uomo di squadra: “Cerco di lavorare intensamente durante gli allenamenti, poi il Mister farà le scelte che riterrà più opportune per la partita. Cerco di non leggere commenti e giornali per non farmi condizionare perché dobbiamo pensare solo a fare il meglio per il Modena. Abbiamo una rosa ampia e di grande valore anche se parzialmente inespresso e remiamo tutti dalla stessa parte, il problema è del Mister che deve scegliere gli undici da mettere in campo, non mio. Fa piacere fare gol soprattutto perché a noi difensori non capita spesso questa sensazione ed è sempre bello e gratificante. Appena posso vado a saltare in area su corner e punizioni per provare ad essere pericoloso sulle palle inattive perché siamo squadra che ha questa capacità e dobbiamo sfruttare ogni minimo calcio d’angolo per metterla in pratica. Nel calcio di oggi molte partite si decidono soprattutto sulle palle da fermo, è un’arma in più e dobbiamo sfruttarla a nostro vantaggio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, Ingegneri: "Quando posso cerco il gol, siamo forti sulle palle inattive"

ModenaToday è in caricamento