rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Modena - Imolese 2 - 1 | Incredibile al 'Braglia', Gagno regala i tre punti

Non arriva la matematica, ma cosa si è visto oggi al 'Braglia'...

Dopo un’esplosione di gioia arriva la doccia fredda del rigore assegnato all’Imolese, poi il ‘Braglia’ può esplodere di nuovo in maniera sconsiderata quando Gagno da rinvio segna e regala tre punti che valgono il sogno.

IL MATCH - E’ una buona partenza quella dei canarini che sembrano però percepire tutta la tensione della giornata e l’importanza della partita. La prima occasione è per Tremolada che al 5’ sfiora il palo con un tiro a incrociare dalla sinistra. L’Imolese si limita a controllare e tenta qualche contropiede senza fare veramente paura. Al 15’ ancora una grande occasione quando Minesso viene servito sul filo del fuorigioco a tu per tu con Rossi e il suo tiro si stampa contro la traversa per tornare poi in gioco, ma nessuno riesce a metterla dentro in tap-in. Rimane poi fermo per qualche minuto il gioco a causa dell’infortunio di Lia che deve uscire in barella e al suo posto entra al 20’ Milani. Ci prova ancora da fuori Tremolada al 27’, ma conquista solo un calcio d’angolo che non viene poi sfruttato. Continua poi a spingere il Modena che arriva sempre ad un passo dalla porta senza riuscire a mettere la palla in rete; più volte poi i canarini chiedono il calcio di rigore, ma non viene mai concesso. Bellissimo cross di Azzi dalla sinistra al 38’, Minesso al centro dell’area colpisce di testa ma non c’entra la porta di un soffio. La prima grande parata della partita è però di Gagno, nonostante tutto il gioco creato dal Modena: Padovan centralmente calcia forte e il portiere gialloblù respinge coi pugni. Ci prova ancora Padovan al 44’, ma Gagno in uscita è decisivo, poi il portiere del Modena è ancora protagonista al terzo minuto di recupero su Benedetti. Alla fine del primo tempo è evidente come la partita sia stata fatta dai padroni di casa, ma le uniche parate sono state quelle di Gagno. Nella ripresa parte più aggressiva l’Imolese e Tesser al 52’ effettua già i primi cambi inserendo Magnino e Bonfanti al posto di Scarsella e Mosti. La situazione non si sblocca e allora Tesser cambia ancora due pedine: fuori Tremolada e Minesso, dentro Duca e Giovannini. Ricomincia a creare gioco il Modena, ma la situazione non si sblocca, mentre a Fermo la Reggiana vince 2-0. Intanto si abbatte un forte temporale sul ‘Braglia’ e si alza anche il vento, ma al 69’ esplode lo stadio quando capitan Pergreffi segna in mezzo a una mischia sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 76’ Vona l’arbitro assegna un rigore al Modena per un fallo di mano di Vona, ma poi ci ripensa. Incredibile poi all’85’ quando Belloni cade in area e secondo l’arbitro c’è fallo di Azzi: rigore per l’Imolese assolutamente inventato. Sul dischetto va Liviero che non sbaglia ed è 1-1. Incredibile al 91’, mai visto niente di simile al ‘Braglia’: Gagno rimette dal fondo calcia profondo e manda la palla in rete segnando il gol della vittoria.

MODENA (4-3-2-1): Gagno 10; Ciofani 6.5, Silvestri 6.5, Pergreffi 8, Azzi 6.5; Scarsella 6 (52’ Magnino 6.5), Gerli (87' Ogunseye s.v.) 6.5, Armellino 6.5; Mosti 6 (52’ Bonfanti 6), Tremolada 6.5 (61’ Duca 6); Minesso 6 (61’ Giovannini 6). A disp.: Narciso, Piacentini, Oukhadda, Ponsi, Renzetti, Duca, Di Paola, Giovannini, Longo, Ogunseye. All.: Tesser

IMOLESE (4-3-3): Rossi; Lia (20’ Milani), Rinaldi, Vona, Liviero; Boscolo Chio (72’ L. Lombardi), D’Alena, Benedetti; A. Lombardi (81’ Belloni), Padovan (81’ De Sarlo), Romano. A disp.: Santopadre, Angeletti, Manzo, La Vardera. All.: Fontana

ARBITRO: sig. Tremolada di Monza

RETI: 69’ Pergreffi, 86’ Liviero, 91’ Gagno

NOTE: ammoniti Ciofani, Armellino, Bonfanti, De Sarlo, Pergreffi, Ogunseye.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena - Imolese 2 - 1 | Incredibile al 'Braglia', Gagno regala i tre punti

ModenaToday è in caricamento