rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Modenese, Filippo Costa si presenta: "Sono duttile, ho fiducia nella società"

Arrivato a campionato in corsa nella Modenese, Filippo Costa si è presentato con entusiasmo per la nuova avventura

Filippo Costa è arrivato alla Modenese in questa lunga sosta obbligata dovuta alla pandemia: "E’ stato un inizio particolare perché siamo stati falcidiati dal Covid da quando sono arrivato, perciò abbiamo avuto difficoltà ad allenarci con un numero ristretto di giocatori, ma per me l’impatto generale è stato positivo. Ho trovato compagni di squadra con cui avevo già giocato e ho avuto un’ottima impressione sia sui compagni sia sulla situazione generale della Modenese, quindi sono contento. Stiamo recuperando alcuni negativizzati e tra un po’ si riparte, non vedo l’ora".

Domenica l'Eccellenza riparte e i gialloblù cominceranno da una trasferta piacentina: "A Nibbiano sarà una trasferta insidiosa. Non li conosco bene come squadra, ma hanno nomi importanti. Noi però siamo una squadra giovane che corre tanto e con qualità, quindi sono fiducioso e positivo. Non ho obiettivi personali, sono venuto qui per costruire un futuro con questa società che è giovane e ambiziosa. Sono convinto che qui si potrà far bene nel tempo; a livello personale comunque dipenderà anche un po’ dal ruolo che ricoprirò, essendo duttile sono disponibile sia a difendere che ad attaccare, sicuramente prima otterremo la salvezza e prima ci sarà la possibilità di divertirsi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modenese, Filippo Costa si presenta: "Sono duttile, ho fiducia nella società"

ModenaToday è in caricamento