rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Sassuolo - Cagliari 2 - 2 | Neroverdi due volte in vantaggio e due volte recuperati

Non molla il Cagliari che appena passa in svantaggio trova subito il pareggio per due volte

Non va oltre il pareggio il Sassuolo nel match contro l’ultima in classifica, il Cagliari. I neroverdi passano per due volte in vantaggio e si fanno recuperare.

IL MATCH - Accesa fin dai primi la partita del ‘Mapei’ con il Sassuolo che all’8’ sfiora già il vantaggio con Frattesi, ma Cragno effettua una grande parata sul tiro del centrocampista. Al 13’ è Scamacca a sbagliare clamorosamente quando si trova un pallone perfetto solo davanti alla porta e calcia altissimo. Continua a spingere la squadra neroverde che al 27’ ha un’altra occasione con Raspadori che in spaccata non riesce a inquadrare la porta su cross di Ferrari. Si fanno vedere anche gli ospiti al 29’ con Bellanova che sul secondo palo colpisce al volo un cross di Zappa ma trova un grande Consigli. Cresce ora il Cagliari che al 32’ colpisce una traversa con Ceppitelli e al 36’ va ancora vicinissimo al vantaggio con Joao Pedro, ma nel momento migliore per i rossoblù arriva la rete del Sassuolo con Scamacca che viene servito da Berardi a tu per tu con Cragno e deve solo toccare per saltare il portiere e mandare in rete. Passano solo tre minuti però e arriva il pareggio dei rossoblù quando Keita Baldè con una rovesciata supera Consigli su cross di Nandez dalla destra. Termina così sull’1-1 il primo tempo. Nella ripresa parte ancora forte il Sassuolo e al 47’ è Berardi a provarci recuperando un buon pallone ma calciando poi fuori di poco. Al 50’ Frattesi viene atterrato in area da Lykogiannis ed è rigore: sul dischetto va Berardi che non sbaglia. Anche questa volta il vantaggio dura pochissimo perché al 56’ Frattesi va a contatto con Joao Pedro che cade in area e anche questa volta è rigore, ma per il Cagliari: tiro dal dischetto affidato a Joao Pedro che spiazza Consigli. Prova poi a tornare in vantaggio per la terza volta il Sassuolo con Traorè, Frattesi e Defrel, ma senza riuscire, così il match casalingo termina sul 2-2.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Ahyan, Ferrari, Rogerio (85′ Kyriakopoulos); Frattesi, Lopez, Traore (85′ Henrique); Berardi, Scamacca (74′ Defrel), Raspadori. A disp.: Pegolo, Satalino, Peluso, Chiriches, Muldur, Magnanelli, Harroui, Samele. All.: Alessio Dionisi.

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Zappa (78′ Caceres), Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Bellanova, Marin (83′ Oliva), Grassi (78′ Deiola), Nandez; Joao Pedro, Keita (83′ Pavoletti). A disp.: Aresti, Radunovic, Altare, Delbert, Obert, Strootman, Pereiro. All.: Walter Mazzarri.

ARBITRO: sig. Baroni di Firenze

RETI: 37′ Scamacca, 40′ Keita Balde, 52′ Berardi (rig.), 56′ Joao Pedro (rig.)

NOTE: ammoniti Marin, Grassi, Ayhan.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo - Cagliari 2 - 2 | Neroverdi due volte in vantaggio e due volte recuperati

ModenaToday è in caricamento