rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Sassuolo - Napoli 2 - 2 | Finale da brividi al 'Mapei Stadium'

Rischia addirittura di ribaltarla il Sassuolo dopo essere passato in svantaggio di due reti

Un pareggio che sembrava lontanissimo a metà della ripresa per il Sassuolo e che alla fine lascia l'amaro in bocca per quel gol annullato al 94'.

IL MATCH - Partita che non offre grandi emozioni nel primo tempo, con ritmi bassi e squadre molto chiuse, attente a non farsi sorprendere. Ci prova solo Zielinski nella prima parte di gara quando al 15’ da ottima posizione calcia al volo e manda alle stelle. Al 33’ prima vera parata della partita quando Rogerio devia un cross di Lozano impegnando Consigli, anche se la palla forse non sarebbe entrata in porta. Al 43’ l’unica occasione del primo tempo con Ferrari che dal limite dell’area calcia forte trovando un buon corridoio, ma il pallone è troppo centrale e Ospina blocca senza problemi. Bisogna aspettare il 52’ per vedere la prima bella azione della partita che si trasforma anche in gol: Mertens sulla destra anticipa Ferrari che lo colpisce per cercare di fermarlo, ma non in tempo per evitare che l’attaccante passi la palla a Zielinski che serve Fabian Ruiz bravissimo a tirare a incrociare battendo sul tempo Chiriches e Consigli. Al 60’ raddoppio degli ospiti con Zielonski che dalla destra disegna un cross perfetto mirato a Mertens che si trova solo davanti alla porta e deve solo calciare in rete anticipando Chiriches. Sembra che la partita sia ormai a senso unico, ma dopo la girandola dei cambi, il Sassuolo torna in partita al 72’ quando Scamacca fa un numero da fuoriclasse stoppando di petto e calciando in porta di potenza al volo un cross dalla sinistra. Ci crede ora il Sassuolo che al 76’ prova a pareggiarla con Berardi che cerca un tiro a giro, ma non riesce ad angolarlo abbastanza e Ospina ci arriva senza troppi patemi. La ricerca del gol premia i neroverdi all’89’: punizione di Berardi al centro dell’area e grande stacco di testa del difensore centrare Ferrari che la mette nell’angolino. Al 94' incredibile Berardi ancora determinante trova l'imbucata al centro per Defrel che manda in rete e ribalta il risultato facendo esplodere lo stadio e i compagni. L'arbitro però viene richiamato al VAR e dopo una rapida consultazione il gol viene annullato per un fallo di Berardi e così finisce la partita tra le proteste.

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio (60’ Kyriakopoulos); Frattesi, Lopez (76′ Harroui), Traore (60’ Henrique); Berardi, Scamacca, Raspadori (88’ Defrel). A disp.: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Ahyan, Peluso, Muldur, Harroui. All.: Alessio Dionisi.

NAPOLI: Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly (79’ Juan Jesus), Mario Rui; Lobotka, Fabian (64’Politano); Lozano (72’ Demme), Zielinski, Insigne (45’ Elmas); Mertens (64’ Petagna). A disp.: Meret, Marpella, Ghoullam, Malcuit, Ounas. All.: Luciano Spalletti.

ARBITRO: sig. Pezzuto di Lecce

RETI: 52’ Fabian Ruiz, 60’ Mertens, 72’ Scamacca, 89’ Ferrari

NOTE: ammoniti Rogerio, Berardi, Politano, Henrique, Demme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo - Napoli 2 - 2 | Finale da brividi al 'Mapei Stadium'

ModenaToday è in caricamento