rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Vis Pesaro - Modena 0 - 3 | I canarini non sbagliano, vittoria netta

Ora la Reggiana è a meno sei e nel match di lunedì sera contro il Cesena potrà solo avvicinarsi e tornare a meno tre

Vittoria larga e netta del Modena che si impone senza difficoltà sulla Vis Pesaro. Tremolada torna grande e pennella cross per i compagni che ne approfittano andando a riposo sull’1-0. Nella ripresa c’è solo la squadra di Tesser in campo e arrivano anche altri due gol a chiudere la partita che i canarini vincono con personalità nonostante la pressione del momento.

IL MATCH - Primo tempo dai ritmi bassi, con il Modena unica squadra in campo a cercare di sbloccare il risultato. La prima occasione arriva dopo tre minuti quando Tremolada serve Mosti che in area spreca per eccesso di altruismo. Al 24’ è ancora Tremolada a cercare l’assist vincente per Scarsella che di testa schiaccia a terra, ma con troppa violenza e il pallone termina alto sopra alla traversa. Il vantaggio gialloblù arriva però al 27’ con Minesso che, di testa, trasforma il terzo cross perfetto di Tremolada e porta avanti i suoi. Il primo tempo termina senza altri sussulti, con il Modena che gestisce e controlla. Nella ripresa passano solo quattro minuti e i gialloblù raddoppiano quando Tremolada disegna ancora un grande assist per Mosti che, sulla sinistra della porta, controlla e calcia sul secondo palo da posizione defilata portando sul 2-0 i canarini. Ancora cinque minuti e questa volta è Ponsi a trovare l’assist per Scarsella che col suo classico colpo di testa in tuffo sorprende la difesa di casa e cala il tris. Modena vicino al poker al 58’ con Tremolada che arriva davanti a Farroni, ma il portiere è bravissimo a neutralizzare. La prima occasione per la Vis Pesaro arriva al 64’ quando Acquadro calcia una punizione dal limite che Gagno riesce a parare appena sotto alla traversa. Non riesce più a fare nulla la squadra di casa, mentre i canarini provano ad incrementare i gol all’attivo, senza però riuscire. Ora i punti sulla Reggiana sono sei, ma i granata giocheranno lunedì sera in casa del Cesena.

VIS PESARO (3-4-3): Farroni; Piccinini, Gavazzi, Ferrini (76′ De Respinis); Astrologo (59′ Cusumano), Acquadro, Coppola, Lombardi (59′ Marcandella); Saccani, Tonso (81′ Sanogo), Cannavò. A disp.: Campani, Manetta, Eleuteri, Di Sabatino, Silenzi, Besea, Rubin, Maccioni. All.: Banchini

MODENA (4-3-2-1): Gagno 6.5; Ciofani 6.5, Silvestri 7, Pergreffi 7, Ponsi 6.5; Scarsella 7.5 (68′ Magnino s.v.), Gerli 6.5 (83′ Di Paola s.v.), Armellino 6.5; Mosti 7.5 (86′ Giovannini s.v.), Tremolada 8 (68′ Duca s.v.); Minesso 7.5 (83′ Ogunseye s.v.). A disp.: Narciso, Piacentini, Baroni, Oukhadda, Renzetti, Longo, Bonfanti. All.: Tesser

ARBITRO: sig. Perenzoni di Rovereto

RETI: 27′ Minesso, 49′ Mosti, 54′ Scarsella

NOTE: ammoniti Scarsella, Gavazzi, Ciofani, Mosti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vis Pesaro - Modena 0 - 3 | I canarini non sbagliano, vittoria netta

ModenaToday è in caricamento