Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Calcio, Serie B: confermata la squalifica di un anno per Quadrini

La Corte di Giustizia Federale ha emesso le sentenze del ricorso proposto dai club e dai giocatori coinvolti nella vicende di scommesse illegali. Confermato un anno per Quadrini, Manfredini dell'Atalanta assolto

Non è stato accolto il ricorso che Daniele Quadrini aveva proposto in appello alla decisione di squalifica presa la scorsa settimana dalla Commissione Disciplinare. La Corte di Giustizia Federale ha quindi lasciato invariata la pena che obbliga l'attaccante lontano dai campi di calcio per un anno. Invariata anche la pesante squalifica di 5 anni con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc inflitta a Beppe Signori e la squalifica di 3 anni e 6 mesi per Cristiano Doni.

L'altro nerazzurro coinvolto, Thomas Manfredini, è stato assolto dalla pena di 3 anni di squalifica mentre l'Atalanta non ha ricevuto sconti e partirà da -6; il Benevento invece si è visto cancellare 3 dei 9 punti di squalifica. Per quanto riguarda tutti gli altri giocatori e club penalizzati la Corte di Giustizia Federale ha confermato le sentenze di primo grado ed ora le uniche strade percorribili per tentare di cambiare le sorti sono quella del Tnas del Coni o l'Alta Corte di Giustizia Sportiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Serie B: confermata la squalifica di un anno per Quadrini

ModenaToday è in caricamento