rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Sport

Calvina Modena 1 - 1 | Solo un pareggio, si avvicina la Reggiana

Il Modena non va oltre il pareggio contro il Calvina giocando quasi tutta la partita in inferiorità numerica; pareggia la Pergolettese e vince la Reggiana che si avvicina

IL MATCH - Partita di sofferenza fin dai primi minuti quando a mettere agonismo in campo è la squadra di casa che nei primi dieci minuti trova anche due buone occasioni prima con Triglia poi con Zambelli. Il Modena traballa in difesa e fa fatica a prendere in mano il gioco. Al 17' spreca Spaviero colpendo male un pallone che arriva dal corner e finisce sopra alla traversa dopo aver rimbalzato a terra. Al 28', ancora sugli sviluppi di un corner, buon colpo di testa di Letizia che finisce di poco alto. Risponde il Calvina che riesce a entrare in area con troppa facilità facendo sempre pensare al peggio. Al 32' i padroni di casa entrano ancora una volta in area in velocità con Triglia che viene atterrato da Dierna: rosso diretto per il difensore gialloblù e rigore. Sul dischetto va proprio Triglia che calcia forte alla sinistra del portiere e segna il gol del vantaggio. Al 40' ingenuità di Jadid che arriva come un fulmine addosso a Letizia che stava uscendo dall'area, gettandolo a terra: calcio di rigore anche per i canarini. Anche questa volta sul dischetto va chi lo ha conquistato, così anche Letizia non sbaglia e trova il pareggio. Ora il Modena sembra crederci, nel secondo minuto di recupero Spaviero scappa a tre avversari e arriva al tiro, ma colpisce Garletti che para e termina così il primo tempo. Si gioca alla pari nella ripresa nonostante l'inferiorità numerica dei gialloblù. Al 64' perde un pallone clamoroso Duca al limite dell'area che viene raccolto da Zambelli veloce a tirare, ma impreciso. Al 71' sbaglia Ferrario che fa una buona cosa rubando palla al portiere Garletti che rimane a terra, poi calcia molto fuori dallo specchio della porta. Dopo l'80' è il Calvina ad averne di più e a dare l'impressione di poter vincere con i canarini che cercano disperatamente di salvare almeno il pareggio. Gli uomini di Bollini si aggrappano a un calcio d'angolo all'87' che viene calciato male da Loviso e genera una ripartenza per i padroni di casa. Grande parata di Piras su Luche al 90'. Negli ultimi istanti Montella sbaglia a pochi passi dalla porta e Ferrario viene fermato solo davanti al portiere per presunto fuorigioco.

CALVINA (4-5-1): Garletti; Gentili (70′ Luche), Mutti, Sorbo, Rizzi; Danza (78' Tomasoni), Franzoni, Jadid (59′ Bertoli), Moraschi, Zambelli; Triglia. A disp.: Micheletti, Broli, Kopani, Brunelli, Miglio, Serafini. All.: Beccalossi

MODENA (4-3-3): Piras 6; Ndoj 5.5, Gozzi 6, Dierna 4, Perna 6; Messori 5.5 (79' Rabiu s.v.), Loviso 6, Duca 5 (69′ Montella s.v.); Letizia 7 (55′ Sansovini 5.5), Ferrario 5, Spaviero 5 (86' Zanoni s.v.). A disp.: Dieye, Cortinovis, Boscolo Papo, Calamai, Baldazzi. All.: Bollini

ARBITRO: sig. Luca Cherchi di Carbonia

RETI: 34′ Triglia (rig.), 41′ Letizia (rig.)

NOTE: ammoniti Bertoli, Messori, Tomasoni, Zambelli. Espulso Dierna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calvina Modena 1 - 1 | Solo un pareggio, si avvicina la Reggiana

ModenaToday è in caricamento