menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto modenacalciofemminile.it)

(foto modenacalciofemminile.it)

Gialloblu, ma anche rosa: il Modena Fc schiera la selezione femminile

Parte l'avventura nel campionato di Eccellenza per le ragazze del Modena Calcio Femminile, in collaborazione con la società San Paolo, dove le ragazze sono protagoniste già da molti anni

Il Modena ora ha una sezione rosa. Il club di viale Monte Kosica già nel week end scenderà in campo nel campionato di Eccellenza con il Modena Calcio Femminile grazie alla collaborazione con il San Paolo: “Abbiamo creato questa sinergia – spiega il direttore generale Roberto Cesati – per far fronte alle normative richieste ed era un passaggio indispensabile per poter disputare il campionato di serie C. Sono contento che il marchio Modena verrà portato in giro anche dalle ragazze, se ci sarà la possibilità spero di poter vedere qualche partita”.

Il vice presidente Claudio Coppelli parla dell’accordo raggiunto con il MFC: “Era da tempo – dice Coppelli – che ambivamo al poter rappresentare la città di Modena e il Modena Calcio in ambito femminile.  Il movimento rosa sta prendendo piede a livello nazionale grazie al supporto delle società professionistiche”.

Le ragazze sono a due giorni dall’inizio del campionato: “Puntiamo a tornare in serie C, una categoria che è praticamente casa nostra, cercheremo di perseguire questo obiettivo, abbimo i mezzi per poterci arrivare. Nel vivaio ci sono 4 team che un giorno alimenteranno la prima squadra”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid. In un giorno 700 contagi e 20 ricoveri a Modena

  • Cronaca

    Tragedia a Vignola, bambino di 8 mesi muore in casa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento