rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Chiara Cappi e Samuele Costanzini sono “La Ragazza e il Ragazzo più veloci di Modena” per il 2022

La pioggia, seppur non eccessiva, non è riuscita a placare la voglia di un ritorno alla normalità per gli studenti, per le scuole e, ovviamente, anche per la Fratellanza. Si è così conclusa regolarmente oggi la trentaquattresima edizione de “La Ragazza e il Ragazzo più veloci di Modena”, un appuntamento che causa Covid mancava ormai dal lontano febbraio 2019. A confrontarsi in gare di velocità sui 60 metri piani dopo la prima giornata dedicata ai più piccoli sono stati gli studenti nati nel 2006 e 2007 ovvero i primi due anni delle Scuole Superiori o per meglio dire Scuole Secondarie di II Grado che, come successo ieri per quelle di I Grado, hanno aderito in buon numero alla manifestazione, ma visti i tempi ristretti per l'organizzazione in gran parte non sono riuscite a completare le squadre di almeno cinque studenti per genere e annata al fine di entrare nelle classifiche che premiavano i migliori istituti. Le due giornate hanno comunque dato segnali importanti per il futuro dove sarà fondamentale riprendere e potenziare i rapporti fra scuola e sport in un percorso di sempre maggior crescita dei giovani sotto tutti i punti di vista.

Costanzini e Cappi i più veloci di Modena

Come quasi sempre succede i ragazzi più veloci di Modena arrivano dalle competizioni riservate ai più grandi, anche se quest'anno a trionfare in campo femminile è stata Chiara Cappi, vincitrice tra le nate del 2007 con il tempo di 8”25 difendendo i colori dell'Istituto Selmi. Per lei che rappresenta anche uno dei punti di forza della Fratellanza nel settore velocità tra le Cadette il successo è arrivato davanti alle compagne di squadra Ilaria La Martina, specialista del salto con l'asta e in gara per il Liceo Muratori San Carlo, che ha chiuso in 8”56 ed Emily Fiumicelli in 8”77 in gara per il Venturi. Quarta un'altra atleta gialloblù come Bheatrisha Purboo, di solito impegnata prevalentemente nel salto in alto e anche lei in pista per il Venturi come la Fiumicelli.

Tra le più grandi, invece, successo per Alessia Soukhomazov, specialista della velocità ad ostacoli, che ha portato il Liceo Tassoni davanti a tutti con il tempo di 8”48 davanti a Sara Poletti e Ginevra Ottaviani rispettivamente in 8”80 e 8”91.

In campo maschile, invece, aveva vinto la propria categoria nel 2019 e diventa quest'anno a tutti gli effetti il ragazzo più veloce di Modena un altro habitué del Campo Scuola, il polivalente Samuele Costanzini, che si è imposto in volata tra i 2006 coronando con uno spettacolare tuffo finale la rimonta su Joseph Ben Panford. 7”58 il crono del vincitore che ha regalato il secondo successo di giornata al Liceo Tassoni, mentre per Panford non basta il 7”61 per far salire il suo Istituto Barozzi al primo posto. A chiudere il podio virtuale, infine, Christian Scapinelli del Guarino Guarini in 7”84.

Quarto ed ultimo vincitore di giornata, tra i 2007, Gabriele Molinari del Cattaneo Deledda che ha regolato in 7”70 in una finale di buonissimo livello medio Davide Pagliani del Muratori San Carlo in 7”78 e Richard Ghampson del Barozzi in 7”90.

Ragazza e ragazzo più veloci, le scuole Lanfranco e Ferraris trionfano nella prima giornata 

Finale ragazze 2007 

1) Chiara Cappi – Selmi – 8”25

2) Ilaria La Martina – Muratori San Carlo – 8”56

3) Emily Fiumicelli – Venturi – 8”77

4) Bheatrisha Purboo – Venturi – 9”09

5) Alessia Canto – Barozzi – 9”10

6) Olivia Prempeh Fosu – Barozzi – 9”36

7) Martina Mattioli – Barozzi – 9”39

8) Ashley Besea – Muratori San Carlo – 9”41

Finale ragazzi 2007

) Gabriele Molinari – Cattaneo Deledda – 7”70

2) Davide Pagliani – Muratori San Carlo – 7”78

3) Richard Ghampson – Barozzi – 7”90

4) Fabian Moretti – Guarino GUarini – 7”98

5) Matteo Guizzardi – Barozzi – 8”10

6) Luca Boni – Venturi – 8”30

7) Pietro Cecconi – Muratori San Carlo – 8”32

8) Luca Grasso – Guarino Guarini – 8”33

Finale ragazze 2006

) Alessia Soukhomazov – Tassoni – 8”48

2) Sara Poletti – Cattaneo Deledda – 8”80

3) Ginevra Ottaviani – Muratori San Carlo – 8”91

4) Manuela De Feo – Guarino Guarini – 9”05

5) Agata Neri – Muratori San Carlo – 9”10

6) Alice Lanzarini – Muratori San Carlo – 9”30

7) Giulia Savarese – Venturi – 9”33

8) Valentina Vonassi – Barozzi – 10”08

Finale ragazzi 2006

1) Samuele Costanzini – Tassoni – 7”58

2) Joseph Ben Panford – Barozzi – 7”61

3) Christian Scapinelli – Guarino Guarini – 7”84

4) Cesare Mazzoli – Muratori San Carlo – 7”94

5) Rodrigo Ottani – Barozzi – 7”95

6) Uteuyewu Uwasi Oppong – Cattaneo Deledda – 8”06

7) Juan Papa – Barozzi – 8”09

8) Enrico Barbieri – Barozzi – 8”18

Le classifiche per Istituti

Come anticipato in apertura la partecipazione degli Istituti scolastici non è mancata anche in questa giornata, ma pochi sono stati quelli che sono riusciti a presentare squadre complete di almeno 5 studenti per genere e categoria in modo da soddisfare le richieste del regolamento al fine di entrare nella classifica riservata alle scuole stesse. In campo maschile la graduatoria complessiva di 2006 e 2007 ha incoronato il Barozzi che ha superato la concorrenza del Muratori San Carlo. A livello femminile, invece, il Liceo ha saputo invertire le posizioni superando i “rivali”, con il Cattaneo Deledda che ha completato il podio piazzandosi sul terzo gradino.

CLASSIFICA COMBINATA MASCHILE

1) I.T.E.S. Barozzi – 1'21”28

2) Liceo Muratori San Carlo – 1'24”82

CLASSIFICA COMBINATA FEMMINILE

1) Liceo Muratori San Carlo – 1'33”13

2) I.T.E.S. Barozzi -1'35”50

3) I.P.S. Cattaneo Deledda – 1'39”23

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Cappi e Samuele Costanzini sono “La Ragazza e il Ragazzo più veloci di Modena” per il 2022

ModenaToday è in caricamento