Basket, le Piovre di Cavezzo superano Fiorenzuola e mantengono la vetta

L’Acetum Basket Cavezzo si impone senza grosse difficoltà su Fiorenzuola e ottiene la sesta vittoria in campionato su sei gare disputate, consolidando così per l’ennesima giornata il primato in classifica nel campionato di Serie B.

Il match è stato frizzante ed equilibrato per tutti e 40 i minuti, con un avvio scoppiettante in cui entrambe le squadre trovavano con facilità la via del canestro.

Il trio di esterne ospite Minichino, Rizzi e Periti colpiva a ripetizione da sotto e  soprattutto da fuori, ma Cavezzo rispondeva con con Calzolari, Brevini, Zanoli e un'incisiva Finetti, alla miglior partita personale sin qui disputata in stagione.

Dopo il 21-22 esterno di fine primo quarto, Cavezzo con l'ingresso di Bellodi - autrice di alcune pregevoli giocate su ambo i lati del campo - trovava il modo di mettere la testa avanti all'intervallo (39-35).

Nella ripresa il canovaccio non cambiava: Marchetti e Calzolari consolidavano il vantaggio giallonero fino al +10 del minuto 27 (56-46) ma Fiorenzuola aveva il merito di non uscire mai mentalmente dalla partita, e con giocate di gran talento di Minichino, Rizzi e Podestà riapriva la contesa (69-68 al 38'). Nel momento topico saliva in cattedra Zanoli, che nell'ultimo minuto realizzava un gioco da 3 punti e in seguito con la collaborazione di Brevini chiudeva il discorso sul 75-68, per la sesta vittoria delle Piovre (pur rimaneggiate) in altrettante gare.

 ACETUM CAVEZZO - FIORENZUOLA 75-68

(21-22, 39-35, 61-53)

ACETUM CAVEZZO: Siligardi ne, Bocchi 5, Bassoli ne, Zanoli 13, Gasparetto ne, Marchetti 8, Righini ne, Finetti 13, Brevini 13, Calzolari 20, Bellodi 2. Allenatore Carretti

FIORENZUOLA: Podestà 13, Periti 8, Rizzi 17, Fabbricini 5, Bertoni 2, Zane 4, Minichino 19, Contini, Rocca ne, Ampollini ne, Perciasepe ne. Allenatore Russo

Arbitri: Meli di Ravenna e Boudrika di Massa Lombarda (Ra)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento