rotate-mobile
Sport Maranello

Karate, successo per la Coppa Italia disputata a Maranello

Oltre 600 atleti e 28 società sportive a Maranello per l'evento nazionale UKS. Buon bottino per gli atleti modenesi

Sabato 8 e domenica 9 novembre si è svolta a Maranello la Coppa Italia UKS, che ha raccolto la partecipazione di circa 600 atleti e 28 società sportive.

I ragazzi della Polisportiva Gino Nasi di Modena, settore Karate, hanno cominciato al meglio la  stagione sportiva con un ricco bottino di medaglie. Ai vertici della categoria di kumite (combattimento) -52 kg si è imposta Eleonora Carpentiero conquistando la medaglia d'oro,dopo aver già conseguito la medaglia d'argento nella specialità kata (forme). Beatrice Biagioni ha conquistato il secondo posto nella categoria Kata e un terzo posto nella categoria Kumite. Terzi parimerito Giulia Nicolini e Victor Argona nella specialità Kuminte. Bronzo Alessandro Carpentiero nella specialità Kata. Ottime le prestazioni di Manuel Lonardi e Ivan Panaro però non coronate da medaglia.

I Maestri Maino Lonardi ed Emanuela Vaschieri, organizzatori di questa manifestazione, esprimono il loro apprezzamento per gli ottimi risultati ottenuti. Soddisfazione per la riuscita dell'evento anche da parte dell'assessore allo sport  Nicola Montone: "Maranello da anni è molto attivo nello sviluppare il turismo sportivo sul territorio, queste collaborazioni con le associazioni locali permettono al Comune di intercettare una nicchia di turismo importante per stimolare l'economia maranellese e nel contempo sostenere lo sport modenese che da tempo ha dimostrato di saper raggiungere traguardi importanti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, successo per la Coppa Italia disputata a Maranello

ModenaToday è in caricamento