menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa del Mondo di Nuoto Pinnato. Pioggia di medaglie per i modenesi della Sweet Team

Si è svolta in sicurezza l’unica prova di coppa del Mondo di Nuoto Pinnato che ha visto i modenesi della Sweet Team aggiudicarsi il podio

Si è svolta tra rigidissime misure di sicurezza e protocolli l’unica prova di coppa del Mondo di Nuoto Pinnato a Lignano Sabbiadoro, proprio a sottolineare che l’Italia è leader nell’organizzazione di eventi di alto livello ben 47 i club che hanno preso parte alla prova provenienti da dodici paesi diversi tra cui la Colombia, i modenesi della Sweet Team hanno gareggiato per i colori di Gravenchon la squadra Francese con cui da qualche anno si è aperta una collaborazione molto stretta con il team Modenese e che ha visto il dominio nella classifica maschile davanti al fortissimo club Ukraino di Aqualeader.

Sul podio sono saliti Gianluca Allegretti negli 800 mt Nuoto Pinnato conquistando la medaglia di bronzo migliorando il proprio personale di ben due secondi rispetto ai Campionati Italiani Assoluti, e si è piazzato al quarto nei 400 mt posto primo degli Italiani in una prova dove è stato stabilito il nuovo record del mondo sulla distanza.

Ancora un bronzo sempre negli 800 mt nuoto pinnato lo ha strappato Silvia Sevignani, un doppietta l’ha conquistata Michele Russo nei 100 pinne con la

medaglia d’argento e di bronzo nei 50 pinne dietro al compagno di squadra Nicola Turrini da segnalare che in questa prova Michele Iotti aveva toccato le piastre al secondo posto ma il regolamento prevede che solo due atleti possano prendere parte alla competizione sempre Michele Iotti ha poi conquistato un’altra medaglia questa volta di bronzo nei 100 pinne, una medaglia d’argento è arrivata dalla staffetta 4x100 pinne con Michele Russo, Michele Iotti, Anita Prampolini, Douyere.

Un’altra medaglia sarebbe arrivata dalla staffetta 4x100 Nuoto Pinnato maschile con Gianluca Allegretti, Lorenzo Poppi, Benoit, e Mayer, il condizionale perché purtroppo il quartetto è incappato in una squalifica che li ha esclusi dal podio, quarto posto per la staffetta 4x100 Nuoto Pinnato con Sara Tonelli, Silvia Sevignani, Douyere.

Doppia soddisfazione per la squadra modenese che vanta numerose collaborazioni in ambito Nazionale e Internazionale, basata sulla capacità dei tecnici di interagire e scambiare dati tecnici e obbiettivi che poi sfociano in risultati oltre al primo posto nella classifica maschile, il terzo posto nella generale e il terzo posto nella classifica femminile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Appartamento in fiamme a Finale Emilia, due persone in ospedale

  • Cronaca

    Violenza domestica, 26enne di Pavullo finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento