Calcio: Sassuolo, Modena e Carpi tornano in campo nel weekend, ma a porte chiuse

Riprendono i campionati, ma a porte chiuse come stabilito per tutte le competizioni sportive fino al 3 aprile. La Serie A slitta di una settimana

Riprendono questo weekend i campionati dopo le tante polemiche e le decisioni sempre più difficili da prendere. Le partite si giocheranno a porte chiuse, così come previsto per tutti gli impegni sportivi in programma in Italia fino al 3 aprile. La Serie A questo fine settimana giocherà il recupero del 26esimo turno che vedrà il Sassuolo impegnato contro il Brescia lunedì 9 marzo alle 20.45. Il resto del campionato quindi slitterà di una settimana. La partita contro l’Atalanta invece sarà recuperata dai neroverdi il 18 marzo alle 18.30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riprenderà invece regolarmente la Serie C con Modena e Carpi che si scontreranno tra loro in un derby atipico che non vedrà la presenza di pubblico allo stadio. Ferme le date dei recuperi già stabilite: i canarini recupereranno il match non giocato con l’Arzignano il 18 marzo e contro la Fermana il 14 aprile, stesse date in cui i biancorossi affronteranno invece Gubbio e Fano, dopo aver recuperato l’11 marzo contro la FeralpiSalò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la mascherina e sputa ai carabinieri, denunciata insieme al compagno

  • Coronavirus, altri 139 casi a Modena. I decessi salgono a 61

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

Torna su
ModenaToday è in caricamento