Corrimodena 2012: in 5mila a sfidare di corsa il maltempo

Il meteo ha sfidato la passione di tanti modenesi che si sono presentati in via Emilia Centro al via della 33esima stracittadina non competitiva: incasso in parte devoluto alla Bassa terremotata

La partenza della Corrimodena 2012

Nonostante il forte maltempo, in 5mila hanno voluto manifestare la loro passione per le strade di Modena verso CorriModena e CorriScuola, la stracittadina non competitiva che da anni raccoglie lo spirito dello sport modenese. Le scuole, i gruppi podistici e un nutrito gruppo di cadetti dell'Accademia Militare di Modena, insieme ai tanti appassionati che fino alla fine si sono iscritti all'ultimo, hanno animato questa edizione, segnata da un acquazzone di proporzioni epiche.

"Abbiamo raggiunto i dodicimila iscritti - ha commentato Guido Roncarati, patron della manifestazione - è stato un peccato essere poi penalizzati da questa ennesima perturbazione atmosferica, ma non ci lamentiamo perché il contributo dei dodicimila di questa edizione verrà in parte devoluto alle zone colpita dal sisma". Questo unito ai tanti premi devoluti ai gruppi ai singoli e alle scuole, queste ultime in premio, come in ogni edizione, hanno ricevuto degli speciali coupon per il ritiro di materiale scolastico. Tanti i bambini che con orgoglio hanno mostrato la loro medaglia a fine gara, nessuno dei quattro percorsi è stato annullato, quindi meteo a parte, questa ennesima festa dello sport modenese è andata in scena con migliaia di appassionati che da domani potranno dire "Alla CorriModena 2012 c'ero anch'io".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

  • #ioapro, controlli e multe nei locali e nelle palestre. Sanzioni anche per i clienti

Torna su
ModenaToday è in caricamento