menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cross, il Campaccio chiude la stagione invernale

Giulia Cordazzo partecipa al Campaccio, la gara di cross internazionale in programma domani che di fatto chiude questa stagione invernale dell'atletica, nel tradizionale circuito allestito intorno allo Stadio “Angelo Alberti” di San Giorgio su Legnano

Titoli di coda per la stagione invernale dell’atletica. Ad Ancona si stanno sfidando le categorie Master per gli ultimi tricolore ancora in palio, mentre a San Giorgio su Legnano si ritroveranno domani gli specialisti della corsa campestre per lo storico appuntamento con il Campaccio, gara internazionale che concluderà anche l’intenso programma del cross visto l’annullamento delle prove regionali dedicate a settore giovanile e Over 35.

Cordazzo sfida le big

La sessantaquattresima edizione di questa manifestazione vedrà al via i più quotati atleti italiani e non solo di ogni categoria che da quest’anno potranno misurarsi anche in un inedito cross corto sulla distanza di 3,2 chilometri. Tra le protagoniste proprio di questa nuova sfida ci sarà anche la portacolori della Fratellanza Giulia Cordazzo, reduce dal quarto posto tra le Junior alla Festa del Cross e dal titolo regionale conquistato nel mese di febbraio battendo la rivale piacentina Emma Casati che, a sua volta, si è sportivamente vendicata una settimana fa a Campi Bisenzio. Per Cordazzo sarà un test interessante in cui confrontarsi anche con alcune delle più esperte atlete del settore Senior tra cui spuntano i nomi di Micol Majori della Pro Sesto Atletica e della parmigiana Giulia Vettor.

Il percorso

Come ogni anno la gara si svolgerà nel tradizionale circuito allestito intorno allo Stadio “Angelo Alberti” di San Giorgio su Legnano. A causa dei necessari protocolli anti Covid-19 l’evento si svolgerà su due giorni, con le categorie Master impegnate oggi, mentre per tutti gli altri appuntamento a domani. Partenza della gara di cross corto femminile a cui prenderà parte Giulia Cordazzo in programma alle ore 14.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento