rotate-mobile
Sport

Crotone Modena 1 - 0 | I canarini tentano di resistere, Budimir decide il match

Partita a senso unico allo 'Scida' dove il Crotone dimostra grande superiorità e approfitta della superiorità numerica per oltre un'ora di gara

Sconfitta quasi inevitabile per quello che è stato l'andamento della partita. Dopo un inizio in cui il Crotone dimostra grande forza e superiorità, i gialloblù rimangono in dieci per l'espulsione di Cionek e dal 33' del primo tempo si può solo cercare di difendere per provare a resistere. Sbaglia tanto il Crotone al tiro, Provedel riesce a tardare il gol dei padroni di casa con alcune belle parate, ma è solo questione di tempo e al 69' arriva il gol vittoria di Budimir.

IL MATCH - Primo tempo completamente dominato dai padroni di casa che assediano l'area gialloblù. I canarini resistono e tentano qualche contropiede in velocità senza grandi risultati. La partita poi cambia al 33' quando Cionek sente arrivare un avversario alle sue spalle e tira indietro il braccio dando una manata, probabilmente involontaria, al giocatore del Crotone. Per Manganiello non ci sono dubbi: rosso diretto per il difensore canarino. Crespo allora è costretto ad un cambio in ottica difensiva; fuori Luppi, dentro Popescu. Grande protagonista nel finale di primo tempo Provedel che compie una parata particolarmente difficile distendendosi a terra per togliere un pallone proveniente da un colpo di testa insidiosissimo di Budimir a fil di palo. Anche la ripresa è a senso unico e al 50' Budimir ha ancora una grande occasione, a porta vuota di testa, da un metro, riesce a mandare fuori. Al 52' gran botta di Capezzi dal limite che finisce di poco alta sulla traversa. Ancora una buona parata di Provedel al 65', ma il portiere non trattiene e sul pallone si avventa Budimir che poi inciampa da solo sul pallone e incredibilmente manda fuori. Colpo di testa di Claiton al 70' che esce di pochissimo dal palo, ma Provedel era comunque arrivato ora mettere una pezza. Al 69' arriva il gol del Crotone con Budimir che salta Popescu e arriva davanti al portiere gialloblù che non può fare nulla. Due minuti più tardi Ricci prova un tiro potente dal limite su cui Provedel compie ancora una grande parata mandando in angolo sopra alla traversa. Occasionissima per il Modena all'81' quando quando un tiro di Giorico diventa un assist per Belingheri che davanti a Cordaz colpisce malissimo consegnando di fatto la palla al portiere.

CROTONE (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Zampano (59' Stoian), Capezzi, Barberis, Martella; Ricci (89' Sabbione), Budimir, Torromino (83' Galli). A disp.: Festa, Nicoletti, Bruno, De Giorgio, Tounkara, Firenze. All.: Ivan Juric
MODENA (4-3-3): Provedel; Calapai, Cionek, Gozzi, Rubin; Galloppa, Bentivoglio (44' Giorico), Nardini (80' Stanco); Belingheri, Granoche, Luppi (36' Popescu). A disp.: Manfredini, Aldrovandi, Zucchini, Nizzetto, Sakaj, Marchionni. All.: Hernan Crespo
ARBITRO: sig. Gianluca Manganiello di Pinerolo
RETI: 69' Budimir
NOTE: ammoniti Calapai, Belingheri, Barberis, Galloppa, Giorico, Cordaz. Espulso Cionek

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone Modena 1 - 0 | I canarini tentano di resistere, Budimir decide il match

ModenaToday è in caricamento