Sport

Crotone Sassuolo 4 - 1 | Neroverdi rinunciatari, i calabresi festeggiano

Vittoria fondamentale per il Crotone che si avvicina alla salvezza, sconfitta che non incide particolarmente sulla classifica del Sassuolo

Il Sassuolo gioca una partita senza mordente, calciando in porta solo in occasione del calcio di rigore concesso da Damato dopo aver consultato il VAR. Doppietta dell'ex Trotta che apre il match al 3' e doppietta dell'uomo del momento Simy che diventa sempre più idolo a Crotone dopo la rovesciata contro la Juventus.

IL MATCH - Parte fortissimo il Crotone che al 3' si porta in vantaggio con l'ex Trotta che partendo dalla destra si accentra e incrocia sul secondo palo battendo Consigli. E' solo Crotone nella prima fase di gioco, poi al 10' prova a farsi vedere il Sassuolo con Duncan che calcia bene e sfiora palo. Al 13' calcio d'angolo per i neroverdi, riceve palla Berardi al limite dell'area e prova a calciare al volo, ma il pallone termina altissimo. Poco reattiva la difesa degli ospiti al 14' con Simy che può imbucarsi e arrivare al tiro a tu per tu con Consigli, sfera alta però sulla traversa. Non sbaglia invece al 15' Simy: cross lungo dalla sinistra, Consigli salta per deviare ma non trattiene e fa rimbalzare il pallone sul giocatore del Crotone appostato sul secondo palo che non deve fare niente per far entrare la palla in rete. Al 30' Nalini viene lanciato sulla fascia e quasi sul fondo tocca indietro per Trotta che arriva in velocità centralmente e può calciare in rete senza problemi essendo in vantaggio su tutti i difensori neroverdi. Totalmente inoffensivi gli uomini di Iachini in questo primo tempo. Tiro di Lemos da grande distanza al 40' parato senza problemi da Cordaz. Buona parata a terra di Cordaz su tiro da fuori di Duncan al 44'. Grazie al VAR viene chiamato calcio di rigore per fallo in area su Politano: al dischetto va Berardi che la piazza a fil di palo imprendibile per Cordaz e accorcia le distanze. Cambia qualcosa nella ripresa Iachini inserendo Babacar al posto di Ragusa. Molto meglio il Sassuolo nel secondo tempo, anche se non arrivano chiare occasioni da rete. Al 66' Duncan riceve in area da Rogerio ma non riesce a centrare la porta. Al 73' prova a chiuderla definitivamente Martella che viene però bloccato dall'anticipo di Consigli. L'unico tentativo degno di nota della ripresa è un tiro da posizione defilata di Simy che viene però bloccato da Consigli. All'88' arriva anche la doppietta di Simy che in area fa quello che vuole avendo il tempo di girarsi e rigirarsi prima di calciare un pallone piuttosto lento che entra in rete.

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccherini (80’ Ajeti), Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta, Simy, Nalini (86' Sampirisi). A disp.: Festa, Pavlovic, Simic, Crociata, Zanellato, Diaby, Izco, Ricci, Rohden, Tumminello. All.: Walter Zenga

SASSUOLO: Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Ragusa (53' Babacar), Missiroli (83' Matri), Magnanelli (64' Mazzitelli), Duncan, Rogerio; Berardi, Politano. A disp.: Pegolo; Ferrini, Letschert, Dell’Orco, Cassata, Frattesi, Biondini, Pierini, Matri. All.: Giuseppe Iachini

ARBITRO: sig. Damato

RETI: 3', 30' Trotta, 15', 88' Simy, 47' pt Berardi (rig.)

NOTE: ammoniti Mandragora, Lemos, Trotta, Ajeti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone Sassuolo 4 - 1 | Neroverdi rinunciatari, i calabresi festeggiano

ModenaToday è in caricamento