menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresa al Braglia, esonerato mister Apolloni. Arriva Alberto Bollini

Gli ultimi risultati deludenti sono costati il posto all'allenatore gialloblu, nonostante la vetta della classifica. Per Bollini un ritorno a casa

"La Società ha deciso, con estremo rammarico, di sollevare dall’incarico l’allenatore Luigi Apolloni e il viceallenatore Massimo Nardecchia. Tuttavia il Presidente, i Soci e i dirigenti tengono a rimarcare come nei confronti di Luigi e Massimo rimanga immutata la profonda stima per il valore umano e professionale dimostrato all’ombra della Ghirlandina, e per aver fornito un contributo particolarmente rilevante alla rinascita del calcio a Modena".

Con queste parole il Modena Fc 2018 ha annunciato e motivato l'inaspettata decisione di scaricare Apolloni. Il coach era stato criticato per le recenti performance sul campo dei suoi ragazzi, ma difficilmente si sarebbe pronosticato un esonero a questo punto della stagione, per di più con i canarini in vetta alla classifica del proprio girone di serie D.

In ogni caso, la conduzione tecnica della Prima Squadra è affidata da oggi ad Alberto Bollini, tecnico di Poggio Rusco (MN) con alle spalle una lunga carriera come allenatore e dirigente calcistico, cominciata a livello professionistico proprio a Modena. Bollini infatti ha allenato nelle giovanili dei gialli per 3 stagioni negli anni ‘90, e ha condotto la prima squadra in Serie C1 nelle stagioni 96-97 e 97-98, per alcune gare. In seguito ha guidato la Primavera della Lazio per 4 stagioni, vincendo lo scudetto di categoria nel 2001. Dopo aver allenato l’Igea Virtus (Serie C2) e la Valenzana (Serie C2), il trainer mantovano ha guidato le squadre Primavera di Sampdoria, Fiorentina e ancora Lazio, per poi diventare vice-allenatore di Edy Reja alla guida dei biancocelesti in Serie A. Successivamente ha allenato il Lecce (C), l’Atalanta (A) di nuovo come vice allenatore di Reja, e la Salernitana (B).

Insieme a lui torna in gialloblù il viceallenatore Christian Ferrante, che ha già lavorato nel Modena in passato come collaboratore tecnico della formazione Primavera; completerà lo staff tecnico nel quale sono confermati il preparatore dei portieri Antonio Razzano e il preparatore atletico Massimo Poli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento