Fermana - Carpi 0-1 | Il Carpi balza al comando, Carletti entra e risolve

A Fermo Pochesci indovina il cambio ed artiglia tre punti che almeno per un giorno portano i biancorossi al primo posto assieme al Perugia passato al Braglia

Foto pagina fb ufficiale Fermana Fc

Dopo un mese (e due sconfitte in esterno), riecco il Carpi corsaro. Con un gol di Carletti dopo poco più di un’ora di gioco i biancorossi passano a Fermo (1-0) e – complice l’impegno di domani sera del Padova a Cesena – guadagnano il primo posto i classifica in condominio col Perugia, passato con identico punteggio al “Braglia” di Modena.

Non è stata, a scanso di equivoci, una vittoria facile. La Fermana ha retto bene nel primo tempo l’urto con la più quotata avversaria, concedendo poco o nulla ai biancorossi, al tiro solo con Fofana al 16’ che chiama all’intervento Ginestra. Viceversa i “canarini” di casa si sono resi pericolosi  nel finale due volte, con Neglia (bravo Rossini) e Urbinati.

La ripresa scivola via per un quarto d’ora senza particolari emozioni. E allora Pochesci si decide, indovinando il cambio che darà una sterzata al match. Fuori uno spento Maurizi, entra il “toro” Carletti. L’attaccante di peso che serviva per scardinare la difesa di casa ripaga la fiducia dopo soli 4’ con il colpo di testa che gonfia la rete su corner di Lomolino. Il risultato non cambierà più fino alla fine. Un po’ per “merito” dell’arbitro, che non convalida lo 0-2 dello stesso Carletti, un po’ per la scarsa mira di Marcellusi e Biasci per i biancorossi, e per un pizzico di buona sorte. Cognigni al 49’ si produce in una sforbiciata che esce di un niente e che fa scorrere un brivido freddo sulla schiena di Pochesci. I tre punti sono salvi, ed il Carpi è primo in classifica, sorpresissima di questo equilibrato torneo di serie C.

Tabellino

GOL: nel s.t. al 20’ Carletti

Fermana (4-3-1-2): Ginestra; Iotti, De Pascalis, Scrosta, Mordini; Urbinati (1’ st Demirovic), Grossi (34’ st Cognigni), Bigica (25’ st Raffini) Liguori ( 42’ st Labriola); Boateng (34’ st Grbac) Neglia. All.: Antonioli.

Carpi (3-4-1-2): Rossini; Gozzi, Venturi, Sabotic; Bayeye, Fofana, Ghion (29’ st Marcellusi), Lomolino (29’ st Varoli)Maurizi (16’ st Carletti); Biasci, Giovannini (25’ st Bellini). All.: Pochesci.

ARBITRO: Calzavara di Varese. Assistenti Trasciatti e Carpi-Malchiorre

NOTE: ammoniti Bigica, Demirovic; Iotti, Fofana, Neglia. Recuoero 1’,5’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento