rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Sport

Filippo Manni mattatore a Reggio Emilia, medaglie per Elena Ragazzi e Cecilia Masini

Nolè, Tuttifrutti, Annovi e Pirondi realizzano i loro personal best in vasca corta

Numeri da record per la decima edizione del Trofeo Città di Reggio Emilia disputatasi la scorsa domenica nella piscina comunale da 25 mt. Oltre 30 squadre iscritte con circa 800 atleti impegnati nella kermesse reggiana aperta alle categorie “ragazzi” ed “assoluti” Tra le formazioni modenesi al via si sono messi in luce, tra gli altri, gli atleti del Circolo Sportivo Guardia di Finanza Modena e del Team Nuoto Modena.

Su tutti Filippo Manni. Il classe 1998 modenese, in mattinata domina i 100 farfalla infliggendo al secondo classificato un distacco di oltre 3 secondi. Non pago si ripete nel pomeriggio vincendo anche la prova dei 50 farfalla, concludendo le sue fatiche con una ottima medaglia d’argento nei 100 stile libero alle spalle di Edgar Dose, atleta della De Akker Bologna, peraltro suo compagno di squadra nelle gare di nuoto pinnato dove entrambi si cimentano con i colori della Guardia di Finanza. A battagliare con Manni anche Luca Zironi, impegnato nelle distanze dello stile libero (50 e 100) e nei 50 farfalla.

Sui loro standard i più giovani Andrea Bertelli e Simone Cadalora. Degne di nota le performance cronometriche di Mattia Annovi (50 farfalla, 50, 100 e 200 stile) e Federico Pirondi (50 e 100 rana e stile). Entrambi realizzano i loro primati personali in tutte le gare in cui sono scesi in acqua. Così come Filippo Tuttifrutti (categoria ragazzi) che torna a casa soddisfatto per aver migliorato i suoi tempi di iscrizione in tutte le distanze dello stile libero.

In campo femminile grosse soddisfazione sono giunte dalle giovanissime atlete classe 2009. Cecilia Masini brilla d’argento nei 50 farfalla mentre Elena Ragazzi fa incetta di medaglie di bronzo giungendo terza nei 50 stile libero, nei 100 e nei 200 farfalla. Il cronometro sorride a Vittoria Nolè, che realizza i suoi personal best nei 50 e 100 stile libero e nei 100 rana. Buoni anche i riscontri per Alice Rossi e Francesca Pizzi. Il capitolo “assoluti” registra le migliori prestazioni personali di sempre in vasca corta per Francesca Scandurra (50 stile), Agata Bonini (100 stile), Asia Venturelli (100 misti), Vanessa Duzzi (400 stile) e Valeria Fontana che lima quasi 5 secondi al proprio tempo nei durissimi 400 misti. Sempre tra le migliori nella rana e nello stile Gaia Minghelli e Giulia Zironi, mentre non sfigura Martina Giordano.

Chiara Bozzali si conferma specialista della farfalla dove, tra l’altro, si piazza 6a nella distanza dei 100 mt. Sotto la supervisione dei coach Beatrice Guidetti e Matteo Poli, i ragazzi riprendono le dure sedute di allenamento presso la piscina della Città dei Ragazzi, uno dei pochi impianti della città che, in questo difficile momento, sta assicurando adeguati spazi acqua agli atleti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filippo Manni mattatore a Reggio Emilia, medaglie per Elena Ragazzi e Cecilia Masini

ModenaToday è in caricamento