rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Sport Stadio Braglia / Viale Monte Kosica

Niente "Braglia" per la Fiorentina durante i lavori allo stadio "Franchi"

Un'ipotesi "non contemplabile" per la società gialloblu. Nei giorni scorsi una vista a sorpresa del Dg Viola

La Fiorentina è alla ricerca di una "casa" temporanea dove poter disputare le partite casalinghe nel momento in cui inizieranno i lavori per la completa riqualificaizone dello stadio Artemio Franchi di Firenze. Questa "casa" non sarà tuttavia il 'Braglia' di Modena. Lo ha chiarito in modo netto, ma senza polemiche la società canarina in una nota.

"La nostra Società ha appreso con stupore dagli organi d’informazione della presenza, all’esterno dello stadio Braglia, nella giornata di sabato 6 gennaio 2024, del dg dell’ACF Fiorentina, Joe Barone", scrive il Modena Fc. "Dopo l’incontro di cortesia, svoltosi nel corso della passata stagione, la nostra Società non è mai stata più contattata dall’ACF Fiorentina"

Il Modena sottolinea poi come la prima squadra svolge ancora tutti i suoi allenamenti al campo Zelocchi dello stadio Braglia dove sono inoltre presenti la palestra per i calciatori, gli uffici del club, lo store ufficiale, la biglietteria, tutti i magazzini. Una sovrapposizione con l'attività del club toscano sarebbe quindi improponibile. 

Si legge nella nota ufficiale dei canarini: "Alla luce di queste considerazioni, e in forza della convenzione in essere, è doveroso chiarire che non è contemplabile la possibilità che lo stadio Alberto Braglia di Modena possa venir utilizzato per ospitare le partite interne dell’ACF Fiorentina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente "Braglia" per la Fiorentina durante i lavori allo stadio "Franchi"

ModenaToday è in caricamento