rotate-mobile
Sport

Sport studentesco, firmato il protocollo per i Campionati Nazionali 2016

La costituzione alla presenza del CUSI – Centro Sportivo Universitario Italiano del Comitato Promotore avvia il percorso di avvicinamento per l’organizzazione a Modena e Reggio Emilia della settantesima edizione dei Campionati Nazionali Universitari CNU2016 primaverili

Le città di Modena e Reggio Emilia si preparano ad ospitare i settantesimi Campionati Nazionali Universitari CNU2016. Con la firma mercoledì 9 dicembre 2015 del Protocollo d’Intesa, sottoscritto a Modena nella cornice del Complesso universitario San Geminiano, sede del Dipartimento di Giurisprudenza di Unimore – Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, è ufficialmente iniziato il conto alla rovescia che dall’11 al 19 giugno porterà nelle due città tra i 3.500 ed i 4.000 atleti-studenti, oltre ai loro tecnici ed accompagnatori.

Questo atto, che nei fatti è l’allineamento ai nastri di partenza di quello che sarà il percorso di avvicinamento alla inaugurazione dei CNU2016 primaverili, dopo che il Consiglio Federale del Centro Universitario Sportivo Italiano – CUSI il 14 novembre ha deciso di assegnare al CUS Modena l’organizzazione di questa importante manifestazione, definisce la costituzione del Comitato Promotore a sostegno della candidatura del sodalizio universitario sportivo dell’Ateneo emiliano.

La cerimonia di sottoscrizione del documento, che affida ad un Comitato Organizzatore di rilevanza locale il compito e l’onere di sobbarcarsi la definizione del programma del grande evento ed i relativi impegni finanziari, è avvenuta alla presenza della rappresentanza dirigenziale del CUSI – Centro Sportivo Universitario Italiano. Del Comitato Promotore fanno parte: Unimore, il CUS Modena ASD, la Regione Emilia Romagna, il Comune di Modena, il Comune di Reggio Emilia, la Provincia di Modena e la Provincia di Reggio Emilia  

I prossimi passaggi prevedono che entro il 14 gennaio 2016 venga costituito dai promotori il Comitato Organizzatore, che sarà presieduto dal CUS Modena, e che entro il 29 febbraio 2016 sia presentato il programma sportivo dettagliato della manifestazione e degli eventi collaterali dei Campionati, che dovrà essere necessariamente approvato dal CUSI entro il 31 marzo 2016. 

Precedentemente all’incontro di ufficializzazione del Comitato Promotore, i delegati del CUSI hanno iniziato la visita/sopralluogo, che continuerà anche nella giornata di giovedì 10 dicembre, degli impianti sportivi messi a disposizione dalle Amministrazioni Comunali di Modena e di Reggio Emilia per i campionati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport studentesco, firmato il protocollo per i Campionati Nazionali 2016

ModenaToday è in caricamento