Sport

Campionati di Società Under 23, Fratellanza al sesto posto in Italia

Incetta di podi e sesto posto finale in Italia per gli atleti della Fratellanza impegnati ieri ed oggi nella finale nazionale dei Campionati di Società Under 23. A Pavia in grande spolvero velocisti e mezzofondisti, nei salti acuto di Sara Corradin vincitrice della gara di salto con l’asta

Maschi e femmine al sesto posto nazionale - Ad una manciata di punti dal quarto posto le ragazze, sesti con un punteggio utile in meno di quasi tutte le rivali i ragazzi. Questo è il bel risultato raggiunto dagli atleti e atlete della Fratellanza 1874 alla finale nazionale dei Campionati di Società Under 23, un appuntamento che mancava da diversi anni e che è stato riproposto in questo 2018, trovando più che pronta la pattuglia modenese che si porta a casa le vittorie di Andrei Zlatan nei 100, della 4x100 maschile e di Sara Corradin nell’asta oltre a tanti altri podi.

Corradin trionfa nell’asta - Si presentava come una gara probabilmente molto equilibrata quella del salto con l’asta femminile, ma solo la modenese Sara Corradin ha saputo mantenersi misura dopo misura efficace ed impeccabile. La portacolori della Fratellanza ha trionfato raggiungendo la misura di 3,30 metri con due soli errori ed ha poi tentato di migliorare il proprio primato personale, seppur il momento della stagione non sia dei più propizi. La Corradin è stata poi impegnata anche nel giavellotto, dove si è piazzata nona lanciando a 32 metri di distanza l’attrezzo. Settimo posto, invece, per Andrea Venturelli nell’alto grazie all’1,85 strappato al terzo ed ultimo tentativo. Nona Bianca Mantovani e dodicesimo Samuele Campi nel salto in lungo, che non sono riusciti a trovare una buona giornata realizzando un solo salto valido nei tre a disposizione per qualificarsi alla finale. 

Per quanto riguarda le ultime gare di lanci da registrare, invece, il dodicesimo posto nel peso e il buonissimo settimo posto di Nicola Cipolli alla sua seconda gara con il martello da 7,260 chili, ottenuto con un lancio di 46,53 metri. Medesimo piazzamento per Martina Celeghini nel disco.

Ancora piazzamenti per velocisti e mezzofondisti - Le ultime gare di velocità regalano un sesto posto nei 200 metri ad Anna Cavalieri che vince la propria serie e realizza la terza prestazione in carriera con 25,50, mentre tra i ragazzi è ottavo Jeremy Caiumi con 22,92. Nel giro di pista con ostacoli è quinta Lucia Quaglieri, mentre non riesce a terminare la gara Luca Calvano. Mezzofondo che si apre con gli 800 metri chiusi al settimo posto da Elena Pradelli e al quarto da Lorenzo Lamazzi, stesso piazzamento di Chiara Bazzani nei 3000 metri, che ritocca di qualche decimo il proprio personale con 10:30, 96. Quinta piazza, infine, per Alessandro Giacobazzi nei 5000 metri. In chiusura le staffette 4x400: piazza d’onore per il quartetto Vincenzi, Lamazzi, Calvano e De Berti a tre secondi dai vincitiori e sesto per le ragazze con Quaglieri, Tognin, Cavalieri e Pradelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati di Società Under 23, Fratellanza al sesto posto in Italia

ModenaToday è in caricamento