Il vignolese Venturelli premiato da Brooks Running: sarà uno dei volti del 2020

Prestigioso riconoscimento per il celebre retrorunner che ha vinto il concorso del famoso brand sul tema "cambiamento e trasformazione grazie alla corsa"

Importantissimo riconoscimento per il vignolese Alberto Venturelli, vincitore del Premio #tellusyourhappystory indetto dalla Brooks Running e consegnatogli a Milano alla conferenza “Run can change a day, a life, the world” alla presenza di importanti rappresentanti del famoso brand, di personaggi celebri quali Giovanni Storti del celebre trio comico, dell’atleta paralimpica Giusy Versace e del giornalista Matteo Caccia che ha presentato la serata e della stampa.

Il noto retrorunner sarà di conseguenza “uno dei tre volti del cambiamento e della trasformazione secondo Brooks per il 2020” come annunciato da Susana Pezzi Rodriguez, Marketing Manager di Brooks Running Italia. La storia di Venturelli racconta di come da una situazione di sovrappeso e insoddisfazione del proprio stato fisico a 30 anni sia rinato grazie al fortunato incontro con il retrorunning e con la corsa in generale che, oltre alle vittorie a livello nazionale ed internazionale, gli ha ridato fiducia nei propri mezzi e un miglioramento notevole dello stato di salute e oggi l’atleta si fa promotore di sensibilizzare con la propria esperienza l’importanza dello sport come mezzo di rinascita psicofisica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento