Inter Sassuolo 0 - 0 | Neroverdi spreconi a San Siro

Partita divertente tra Inter e Sassuolo con i neroverdi che creano più gioco e occasioni rispetto ai padroni di casa, ma sprecano

E' solo un pareggio tra Inter e Sassuolo nonostante la partita ricca di occasioni e giocata a ritmi alti. Le palle migliori passano per i piedi di Boateng che non riesce a trovare la via del gol. Buon punto per i neroverdi che, alla fine, possono rimanere con l'amaro in bocca per non aver raggiunto una vittoria possibile per come si era messa la partita.

IL MATCH - Primo tempo pieno di emozioni tra Inter e Sassuolo che giocano a viso aperto. Le occasioni migliori sono del Sassuolo a partire dal 14' quando Locatelli dal limite calcia forte e sfiora il palo alla destra di Handanovic. Risponde al 17' Vecino che di testa su calcio d'angolo manda il pallone di pochissimo sopra la traversa. Al 21' ci prova anche Boateng che sembra ritrovare confidenza in campo, ma Handanovic si oppone in tuffo. Bella parta di Consigli sull'ex di turno Politano al 31' che cerca di finalizzare col destro un cross di Perisic. Ancora Consigli al 40' su Vecino trova una parata fondamentale che mantiene le reti inviolate. La ripresa comincia con lo stesso ritmo del primo tempo e subito Consigli deve mettere una pezza su un pallone alzato a campanile da Peluso sulla linea di porta. Super parata di Handanovic al 56' su Boateng che incorna da due metri, ma trova la risposta del portiere nerazzurro. Senza pretese il tiro di Djuricic dalla distanza al 60' che si spegne alto sulla traversa. Bella azione dei neroverdi al 66' con Lirola che riesce a lasciare sul posto il difensore avversario e va al cross dalla destra, ma è leggermente troppo potente e Handanovic ha buon gioco ad arrivare sul pallone prima di Boateng. Dal 70' le squadre cominciano a perdere brillantezza e ad apparire molto stanche; il gioco ne risente, ma le occasioni non mancano proprio a causa della stanchezza che rende più faticosa anche la fase difensiva. All'83' il neo entrato Martinez impegna ancora Consigli in una buona parata arrivando in velocità dalla retrovie e colpendo di testa da pochi passi. Incredibile errore di Boateng all'88' quando si trova solo davanti ad Handanovic a pochi passi dalla porta e riesce a buttare fuori un cross perfetto di Boga. Nel recupero ancora il Sassuolo spreca una grande occasione di confusione in area dell'Inter.

INTER: Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino (81' Borja Valero), Brozovic; Politano (80' Martinez), Joao Mario (60' Nainggolan), Perisic; Icardi. A disp.: Padelli, Miranda, Ranocchia, Vrsaljko, Dalbert, Gagliardini, Candreva. All.: Luciano Spalletti

SASSUOLO: Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Locatelli, Sensi (75' Magnanelli), Duncan (72' Bourabia); Berardi, Boateng, Djuricic (62' Boga). A disp.: Pegolo, Satalino, Dell’Orco, Ferrari, Adjapong, Lemos, Brignola, Matri, Babacar. All.: Roberto De Zerbi

ARBITRO: sig. Pairetto di Nichelino

NOTE: ammoniti Sensi, Brozovic, Rogerio, Peluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

  • #ioapro, controlli e multe nei locali e nelle palestre. Sanzioni anche per i clienti

Torna su
ModenaToday è in caricamento