rotate-mobile
Sport

Inter Sassuolo 1 - 0 | Neroverdi ancora a zero nel girone di ritorno

Ancora una volta non è tutta da buttare la prestazione del Sassuolo che perde a San Siro di misura. I punti, dopo quattro partite, sono ancora a zero nel girone di ritorno nonostante i cambiamenti

Perde ancora il Sassuolo, torna a vincere l'Inter che non conquistava i tre punti da 50 giorni. Neroverdi in crisi nera, nonostante il cambio in panchina e in campo di gran parte dei giocatori. Non era certo a San Siro che ci si aspettava di fare punti, ma un pareggio poteva essere strappato. Ora bisogna prendere il buono e continuare a lavorare per cercare di non sbagliare gli scontri diretti.

IL MATCH - Grande attesa per questo match, da parte dell'Inter per l'ansia di dover fare un risultato dopo il periodo di crisi e da parte del Sassuolo, essendo la prima volta a Milano, alla Scala del calcio. Parte subito più aggressiva l'Inter per cercare subito il risultato, ma il Sassuolo si chiude bene e cresce. La prima grande occasione è intorno al 20' con un tiro pazzesco di Hernanes dal limite che esce di poco dall'incrocio. Solo due minuti dopo anche il Sassuolo ha la prima occasione con un colpo di testa di Ariaudo su calcio d'angolo. E' il 32' quando Handanovic è costretto ad effettuare un gran volo per parare una punizione di Berardi dai 25 metri. Si salva miracolosamente con un piede Gianluca Pegolo su colpo a botta sicura di Milito al 40' e si ripete al 42' uscendo a valanga sullo stesso Milito solo davanti alla porta. Il risultato si sblocca al 49' con un colpo di testa di Samuel su calcio d'angolo: il nerazzurro anticipa Bianco e dà una buona traiettoria e potenza al pallone, battendo di poco Pegolo. Si apre allora la partita con il Sassuolo che cerca di trovare il pareggio e rischia di sbilanciarsi troppo, mentre l'Inter non ci sta e vuole chiudere la partita, ma tutti i tentativi sono poco precisi. Nel finale sono ancora due parate di Pegolo ad evitarae un passivo più pesante.

INTER: Handanovic; Rolando, Samuel (79' Campagnaro), Juan Jesus; Jonathan, Hernanes, Kuzmanovic, Guarin, Nagatomo; Milito (66' Botta), Palacio. A disp.: Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Andreolli, Icardi, Kovacic, Mudingayi, Taider, Ranocchia, D’Ambrosio. All.: Walter Mazzarri.
SASSUOLO: Pegolo; Bianco (74' Missiroli), Cannavaro, Ariaudo; Rosi, Brighi, Marrone, Biondini (22' Chibsah), Longhi; Floccari (79' Floro Flores), Berardi. A disp.: Polito, Pomini, Antei, Pucino, Gazzola, Ziegler, Sansone, Farias, Zaza. All.: Alberto Malesani.
ARBITRO: sig. Peruzzo di Schio
RETI: 49' Samuel
NOTE: ammoniti Rosi, Botta

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter Sassuolo 1 - 0 | Neroverdi ancora a zero nel girone di ritorno

ModenaToday è in caricamento