Sport

Inter Sassuolo 1 - 2 | Partita perfetta dei neroverdi a San Siro

Gli uomini di Iachini fermano la corsa alla Champions dell'Inter battendo i nerazzurri a San Siro al termine di una partita perfetta

Sicuramente una delle partite migliori del Sassuolo il tutta la stagione. Peccato che il campionato volga al termine perché i neroverdi sembrano aver trovato in questo ultimo periodo la miglior condizione. Il fatto di poter giocare con la testa libera da obiettivi ha sicuramente giocato a favore della squadra di Iachini che fa una splendida figura a San Siro.

IL MATCH - Buono il cross di Rogerio al 4' che raggiunge Missiroli al centro dell'area, ma il centrocampista di testa è disturbato da un avversario e la manda fuori. Grandissimo anticipo di testa di Magnanelli in area che sventa una buona occasione dei padroni di casa nella combinazione Brozovic-Perisic. Le squadre si studiano e ci sono molte interruzioni di gioco che non portano a creare azioni importanti. A sbloccarla sono i neroverdi al 25' con il solito immenso Politano che calcia una punizione rasoterra facendola passare sotto alla barriera e spiazzando Handanovic che rimane immobile in porta. Buona parata di Consigli al 31' su una botta da fuori di Brozovic. Risponde Berardi che recupera palla e attraversa mezzo campo palla al piede arrivando al tiro parato però da Handanovic. Rischia qualcosa Consigli al 36' quando non trattiene un tiro dal limite di Rafinha, poi in due tempi riesce a tornare sul pallone bloccandolo. Ancora impegnato Consigli al 37' su calcio dal limite di Candreva, palla in angolo. Annullato per fuorigioco un gol a Icardi al 41'; poi al 44' l'attaccante nerazzurro si trova a dover solo toccare in rete una bel cross rasoterra di Perisic, ma da distanza ravvicinatissima Consigli si supera e riesce a opporsi. Rientra in campo con grande aggressività l'Inter che si butta in attacco per cercare di tornare subito in partita e subisce un contropiede micidiale di Politano e Berardi con quest'ultimo che impegna Handanovic in una parata in corner. Un minuto più tardi gran botta di Duncan dal limite non trattenuta da Handanovic, sul pallone arriva Berardi che non riesce a colpire bene e il pallone esce. Sfortunato Rafinha al 51' quando calcia in mezzo a tante gambe e colpisce in pieno Consigli che era rimasto immobile non avendo visto partire il pallone. Incredibile anticipo di Lemos su Icardi che con un piede riesce a togliere il pallone dalla testa dell'attaccante a un metro dalla porta. Al 69' parata "di sedere", nel vero senso della parola, di Consigli su Icardi ancora una volta da distanza ravvicinatissima. Incredibile al 72' il gol di destro di Berardi che sorprende la difesa avversaria con il piede "debole" e la piazza sotto alla traversa. Prova a riaprirla l'Inter al 79' quando Rafinha prova ancora il tiro dal limite incrociando e questa volta è più fortunato: il pallone tocca il palo interno poi entra in rete. Finale di fuoco ora con i nerazzurri che cominciano a crederci e si caricano costringendo gli ospiti nella propria area.

INTER: Handanovic; Cancelo, Ranocchia (76' Borja Valero), Skriniar, D’Ambrosio; Vecino (70' Eder), Brozovic; Candreva (57' Karamoh), Rafinha, Perisic; Icardi. A disp.: Padelli, Berni, Lopez, Santon, Miranda, Dalbert, Gagliardini, Pinamonti. All.: Luciano Spalletti

SASSUOLO: Consigli; Lemos (84' Letschert), Acerbi, Dell’Orco; Adjapong, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Rogerio; Berardi (78' Ragusa), Politano (70' Babacar). A disp.: Pegolo, Marson; Ferrini, Frattesi, Biondini, Mazzitelli, Cassata, Pierini, Matri. All.: Giuseppe Iachini

ARBITRO: sig. Abisso di Palermo

RETI: 25' Politano, 72' Berardi, 79' Rafinha

NOTE: ammoniti Berardi, Brozovic, Lemos.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter Sassuolo 1 - 2 | Partita perfetta dei neroverdi a San Siro

ModenaToday è in caricamento