rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sport

Italia Malta 2 - 0 | Pubblico di Modena elogiato dagli azzurri

Tanti sbadigli, ma niente fischi per la Nazionale che per la terza volta in cinque anni offre ai modenesi uno spettacolo che non vale il prezzo del biglietto. Contro Malta gli azzurri stentano a creare gioco, pur vincendo 2-0

Come al solito, quando arriva la Nazionale, la città si prepara ad un grande evento. Fin dalle prime ore del mattino si intuisce l'entusiasmo di chi ha il biglietto in tasca e non vede l'ora di trovarsi seduto ad ammirare Pirlo, Marchisio, Nocerino... Poi, girando per il centro, si incontrano i tifosi avversari, diligentemente abbigliati con la maglia della loro Nazionale, che aiutano ad entrare ancora di più in quel clima di attesa e di "giornata speciale". Verso sera si comincia poi a vedere il fiume di cittadini che si dirige verso il 'Braglia' per riempirlo fino all'ultima poltroncina nell'angolino in alto. Peccato che ieri sera lo spettacolo non sia "andato in onda". Un gol dopo appena 5' di gara, una prodezza di Destro. Poi più nulla: Buffon non ha mai toccato un pallone, i suoi compagni non hanno mai creato gioco. Ripensando ai 90' risulta difficile ricordare un'azione, una giocata degna di nota. Nel finale il pubblico può esultare una seconda volta per un gol di Peluso che colpisce e spara in rete un angolo di Pirlo. "Dobbiamo ringraziare il pubblico di Modena che ci ha sostenuti e non ha mai fischiato anche se per 85' non abbiamo fatto vedere praticamente nulla - ha commentato a fine gara il portiere azzurro Gigi Buffon -".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia Malta 2 - 0 | Pubblico di Modena elogiato dagli azzurri

ModenaToday è in caricamento