rotate-mobile
Sport Carpi

Lanciano - Carpi 1 - 3 | I biancorossi condannano alla crisi gli abruzzesi

Alla marcatura di Troest in avvio, il Carpi trova la giusta reazione in questo turno di Santo Stefano e porta a casa i tre punti grazie a Memushaj, Letizia e Concas

Il Lanciano comincia bene, ma a completare l'opera è il Carpi: i bianco-rossi confermano l'ottimo periodo di forma ottenendo una bella vittoria in trasferta sapendo trovare un'ottima reazione al vantaggio avversario nei primi minuti di gioco. Per gli abruzzesi, un Santo Stefano da dimenticare che conferma la caduta in libera in classifica dopo un avvio di campionato più che discreto.

IL MATCH - Pronti via e il Lanciano trova il vantaggio: su  palla inattiva, Kovacsisk respinge miracolosamente ma non basta perché Troest trova il tap-in vincente. Il Carpi non si scoraggia e prende in mano le redini della partita: Memushaj sfrutta gli sviluppi da un calcio d'angolo per concludere a rete intorno al 22' e cinque minuti prima dell'intervallo Letizia trova il diagonale vincente per il vantaggio biancorosso. La formazione abruzzese accusa il colpo e al 60' Concas chiude il discorso, sfruttando una grave disattenzione difensiva, con un tocco ravvicinato su cross basso.

LANCIANO (4-3-3): Aridità 4; De Col 5, Troest 6, Aquilanti 5, Mammarella 6; Buchel 5, Di Cecco 5, Vastola 5; Piccolo 4, Falcinelli 5, Turchi 5,5

CARPI (4-1-4-1): Kovacsik 6; Letizia 7, Pesoli 6, Romagnoli 6, Gagliolo 6; Pasciuti 6; Concas 7, Bertoni 7, Memushaj 8, Sgrigna 7; Inglese 6

RETI: 8' 1T Troest, 22' 1T Memushaj, 40' 1T Letizia, 54' 2T Concas

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano - Carpi 1 - 3 | I biancorossi condannano alla crisi gli abruzzesi

ModenaToday è in caricamento