menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lazio Sassuolo 2 - 1 | Neroverdi raggiunti e sorpassati all'Olimpico

Il Sassuolo segna dopo appena sei minuti, poi scompare e la razione nel finale non basta per recuperare il risultato

Esce sconfitto il Sassuolo dopo essere passato in vantaggio dopo appena sei minuti di gara. La Lazio reagisce e a metà del primo tempo trova il pareggio, poi a venti minuti dalla fine Immobile regala la vittoria alla squadra di casa.

IL MATCH - Parte nel migliore dei modi la partita per il Sassuolo che al 6’ passa già in vantaggio con Caputo che riceve in area da Djuricic e, completamente solo, può calciare in rete. Cresce poi la Lazio che reagisce subito al 10’ prova a pareggiare con Lazzari che dal limite calcia di poco alto. Al 24’ Consigli col corpo riesce a sventare un tentativo di Correa, poi un minuto più tardi arriva il gol di Milinkovic-Savic che porta il risultato sull’1-1: Correa da calcio d’angolo la mette in mezzo all’area dove il serbo salta più in alto di tutti e manda in rete. Nella ripresa le due squadre sembrano essere soddisfatte del risultato e non spingono più di tanto, rendendo la partita lenta e poco emozionante. Solo un errore della difesa neroverde dà una scossa al match al 72’ quando Marusic serve Immobile in area, Marlon e Ferrari arrivano in ritardo a marcarlo e l’attaccante calcia con buoni riflessi senza lasciare scampo agli avversari. Ci prova di nuovo poi Immobile al 74’ dal limite, ma senza grande convinzione e trova un difensore avversario sulla traiettoria. De Zerbi allora inserisce Lopez e Boga al posto di Obiang e Traorè e la partita cambia con i neroverdi che sembrano rinascere e cominciano a spingere per riagguantare il pareggio. Nel recupero Muriqi appena entrato arriva al tiro impegnando Consigli che respinge sui piedi di Escalante il quale calcia da distanza ravvicinata, ma il portiere neroverde ci arriva di nuovo e termina così il match tra Lazio e Sassuolo.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (67′ Parolo), Acerbi, Radu; Lazzari (75′ Lulic), Milinkovic, Leiva (75′ Escalante), Akpa Akpro, Marusic; Correa (67′ Caicedo), Immobile (85’ Muriqi). A disp.: Alia, Furlanetto, Hoedt, Armini, Fares, Czyz, Pereira. All.: Inzaghi.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (91’ Raspadori), Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang (75′ Boga); Defrel (46′ Haraslin), Traoré (75′ Lopez), Djuricic; Caputo. A disp.: Pegolo, Turati, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Toljan, Oddei, Kyriakopoulos All.: De Zerbi.

ARBITRO: sig. Giua

RETI: 6’ Caputo, 25’ Milinkovic, 71’ Immobile

NOTE: ammoniti Patric, Marlon, Obiang, Leiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento