Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Modena Volley, dopo Ngapeth torna anche Bruninho

A una settimana di distanza dall'annuncio del ritorno di Earvin Ngapeth, arriva anche l'ufficialità dell'arrivo di Bruno Mossa De Rezende

Arriva (per la terza volta) a Modena il palleggiatore brasiliano Bruno Mossa De Rezende che ha firmato con la società del Presidente Catia Pedrini un contratto triennale. Il regista carioca, neo vincitore del campionato brasiliano, capitano della nazionale verdeoro campione olimpica in carica, torna nella sua Modena dopo aver guidato i gialli alla vittoria dello storico triplete del 2015/2016 ed aver incantato il pubblico del PalaPanini. Il suo palmares non ha eguali al mondo, un palmares costellato di successi in nazionale e nei club, quello di un campione assoluto che torna a Modena con l’obiettivo di vincere.

Bruno ha vinto tutto con la nazionale brasiliana: un oro e due argenti alle Olimpiadi, un oro e due argenti Mondiali, cinque ori nei Campionati Sudamericani, quattro ori e cinque argenti nella World League, due ori in Coppa del Mondo, tre ori in Grand Champions Cup. Con i club il regista di Rio De Janeiro ha conquistato un Campionato del Mondo, una Champions League, sette Campionati Brasiliani, una Coppa del Brasile, due Campionati Italiani, tre Coppe Italiane e una Supercoppa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Volley, dopo Ngapeth torna anche Bruninho

ModenaToday è in caricamento