rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Sport

Lotta Greco Romana: Associazione Magreta sugli scudi a Faenza

Giovanni Vetrano è arrivato secondo nella categoria under 17, dopo aver vinto due incontri con atleti già conosciuti a livello italiano, arrendendosi solo in finale e per un suo errore

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Si è svolto domenica 26 gennaio a Faenza la 20 edizione del trofeo CISA, una delle più importanti competizioni a livello nazionale. Il settore lotta dell' associazione Magreta ha partecipato a questo evento con ben 7 atleti, tutti ragazzi tra i 14 e i 16 anni. Grande pressione vi era sull'atleta Giovanni Vetrano, dal quale tutti si aspettavano grandi cose. Ed in effetti così è stato, perché il quindicenne di Casalgrande è arrivato secondo nella categoria under 17, dopo aver vinto due incontri con atleti già conosciuti a livello italiano, arrendendosi solo in finale e per un suo errore.

Exploit del giovanissimo Giovanni Di Gregorio, che nella categoria under 14 ha sbaragliato la concorrenza classificandosi al primo posto dopo aver eliminato i suoi avversari in incontri che si sono dimostrati fin troppo facili per lui, che abituato ad allenarsi con compagni più grandi, sembra davvero un gradino sopra i suoi coetanei , per lo meno a livello regionale.

Buone anche le prestazioni di Galluccio Gabriele, per lui un incontro vinto e un settimo posto finale, in quella che non era la sua categoria, e Manuel Quaranta, arrivato terzo nonostante frequenti la palestra da pochi mesi. Gli altri ragazzi, Gabriel, Daniele e Carmelo, tutti alla prima apparizione, hanno potuto accumulare esperienza che gli sarà utile quando, a Marzo, si ripresenteranno sulla materassina per un altro importante avvenimento a Modigliana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta Greco Romana: Associazione Magreta sugli scudi a Faenza

ModenaToday è in caricamento