rotate-mobile
Sport

Macerata CasaModena | Bagnoli: "Voglio una squadra arrabbiata"

Si gioca domani alle 20.30 Macerata CasaModena, poi lo stop di un mese. Dopo aver assorbito la disfatta contro Trento, gli uomini di Bagnoli sono carichi per affrontare

CasaModena chiude la prima fase di campionato prima dello stop di novembre (si riprende l'8 dicembre) con una sfida tanto importante quanto la scorsa contro Trento terminata 3-0 per gli uomini di Stoytchev. Macerata ospiterà i canarini domani, sabato 5 novembre alle 20.30. "Le condizioni della squadra sono discrete - ha detto Daniele Bagnoli - ma da verificare sul campo. Veniamo da una sconfitta pesante sia da digerire che da dimenticare. Macerata è un'altra delle squadre più accreditate; l'anno scorso siamo riusciti a fare la partita perfetta ma davanti a certe squadre non è sempre semplice".


"Noi abbiamo una squadra competitiva - continua Bagnoli - e voglio che domani sia anche arrabbiata perché Macerata viene dal passo falso di Vibo. Fare un buon risultato prima della pausa è importante, ma a Macerata il clima sarà incandescente: il loro pubblico è fantastico e molto sportivo. Gli ingredienti per una bella partita ci sono tutti, speriamo non succeda come con Trento quando ci siamo squagliati per i troppi errori. Martino sta molto bene e sarà un'arma in più nel momento del bisogno. Ci siamo allenati bene, meglio della scorsa settimana e tutti tengono a questo match, soprattutto Dennis. Trento ha giocato al di sopra delle nostre possibilità del momento, Macerata invece è più attaccabile e dobbiamo fare bene in battuta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macerata CasaModena | Bagnoli: "Voglio una squadra arrabbiata"

ModenaToday è in caricamento